Il castello di Azzurrina

Titolo originale: Il castello di Azzurrina

share

Il castello di Azzurrina è un film del 2012, diretto da Giacomo Franciosa, con Tatiana Luter e Matilda Lutz.

Poster

TRAMA IL CASTELLO DI AZZURRINA:

Il film inizia in un clima di grande serenità vacanziera. Richard e Lara visitano il Castello come due normali turisti e ascoltano il racconto del mito di Azzurrina fatto dall' inquietante guida albina, Maria. La loro avventura comincia all'ora di chiusura. Sfuggono al controllo di Maria e si nascondono dentro il maniero. Qui, passeranno l'intera notte. Maria fornisce le informazioni essenziali sul mito di Azzurrina e fa ascoltare ai visitatori le registrazioni audio effettuate dal Laboratorio Interdisciplinare di Ricerca Biopsicocybernetica di Bologna dentro il Castello vuoto, che rivelano il lamento di una bambina. Guendalina, detta Deline, racconta Maria, è la piccola figlia del proprietario del castello, Ugolinuccio da Montebello. Vive nella seconda metà del 1300 isolata dentro la Rocca per scelta della madre, che vuole così salvarle la vita. Deline è infatti albina. E' il 21 giugno 1365. La leggenda popolare narra che ogni cinque anni, al culmine del solstizio estivo del 21 giugno, si manifesti nel Castello romagnolo lo spettro di Azzurrina.

CURIOSITÀ SU IL CASTELLO DI AZZURRINA:

Le riprese si sono tenute nel Castello di Montebello in Romagna dal 23 aprile al 6 maggio 2012. Il film sarà distribuito a gennaio 2013 in Usa e, in primavera, in Italia.

IL CAST DI IL CASTELLO DI AZZURRINA:


  • MUSICHE:
  • PRODUZIONE: Cabiria Film & Productionita, Responsabile di Produzione Everlyn Fazzini

Lascia un Commento
Lascia un Commento