Fotograf

Titolo originale: Fotograf

share

Fotograf è un film di genere biografico, commedia, drammatico del 2015, diretto da Irena Pavlásková, con Karel Roden e Marie Malkova. Uscita al cinema il 28 giugno 2018. Durata 131 minuti. Distribuito da New Gold.

Poster
VOTO DEL PUBBLICO
Grazie del tuo voto
VOTO COMINGSOON
VALUTAZIONE

3.4 di 5 su 4 voti


TRAMA FOTOGRAF:

Fotograf è un bio-pic liberamente ispirato alle vicende di Jan Saudek, il fotografo di fama internazionale di origine ceche. Il film ripercorre alcuni bivi fondamentali nella vita di questo artista dotato di talento, spontaneità e passione; tutte caratteristiche che gli hanno permesso di raggiungere la sua grande notorietà, ma che gli sono valse talvolta anche qualche rifiuto. Tra amori e tradimenti, folle di ammiratori e solitudine, l'esistenza di Suadek è messa nero su bianco dalla regista Irena Pavlásková, che ha puntato l'attenzione anche sul fulcro della vita di Jan: le donne.
Figlie, mogli, amanti, partner sessuali, ammiratrici intellettuali. Tra queste ci sono quelle che hanno sfilato davanti all'obiettivo della sua macchina fotografica e quelle che lo hanno circondato nella vita privata. Donne devote e disinteressate, tradite e ferite, altre che hanno condiviso con piacere la sua vita burrascosa. Accanto al protagonista, interpretato da Karel Roden, ci sono questi personaggi femminili, tra cui spiccano di nomi Líba (Marie Málková), Vera Zílová (Vilma Cibulková) e Klára (Zuzana Vejvodová), che rendono sapida e piccante questa commedia piacevolmente amara e con elementi erotici. Una biografia filmica che rasenta l'autobiografico con una sceneggiatura scritta a quattro mani dalla Pavlásková e dallo stesso Suadek in persona.


CRITICA DI FOTOGRAF:

Singolare biopic di un artista reso celebre in tutto il mondo dalle sue foto provocatorie e originali, Jan Saudek, che ha collaborato alla sceneggiatura, Fotograf ne racconta la vita e l'opera,concentrandosi sul suo rapporto con le donne, un harem di modelle, prostitute, collaboratrici e amanti di grossa taglia con cui saziava la sua bulimica brama di arte e d'amore carnale.
Diretto da una regista che ha la giusta sensibilità per rendere vere, naturali e non voyeuristiche anche le frequenti scene di sesso e che come il suo protagonista non vede peccato ma solo bellezza nel corpo femminile, è un film di notevole ricchezza visuale, da scoprire per caso, leggendone il meno possibile e lasciandosene sorprendere. (Daniela Catelli - Comingsoon.it)
Leggi la recensione completa del film Fotograf

IL CAST DI FOTOGRAF:



Lascia un Commento
Lascia un Commento