FEMMINE TRE VOLTE

FEMMINE TRE VOLTE

Voto del pubblico
Regista: Steno
Genere: Comico
Anno: 1957
Paese: Italia
Durata: 105 min
Distribuzione: VARIETY FILM
FEMMINE TRE VOLTE è un film di genere comico del 1957, diretto da Steno, con Gianni Agus e Lamberto Antinori. Durata 105 minuti. Distribuito da VARIETY FILM.

TRAMA FEMMINE TRE VOLTE

La squadra femminile russa di pallacanestro, soprannominata "Le diavole rosse", viene a Roma per misurarsi con la squadra americana degli "Angeli bianchi". Le atlete russe sono attentamente sorvegliate da apposite vigilatrici e da ispettori; ma, animate dal desiderio di godere di quella libertà, che è la prerogativa del mondo occidentale, si sottraggono, appena è loro possibile, alla sorveglianza. La prima a disertare è proprio la capitana che, sfuggendo all'inseguimento degli ispettori capita in casa di un maturo dongiovanni, e finisce con l'innamorarsi del di lui figlio. Le altre atlete, col valido aiuto di una squadra di baseball, invano tiranneggiata dal bigotto allenatore, evadono in massa, e ai severi esercizi d'allenamento preferiscono le romantiche passeggiate sull'Appia antica e le danze in un locale notturno. Due di esse vengono avvicinate da un marchese e da un agit-prop comunista, che per vincere la loro resistenza, non esitano ad inscenare, in casa del marchese, un matrimonio, innanzi ad un pope; matrimonio da loro creduto finto, che risulterà invece validissimo. Alla ricerca delle due squadre, quella russa e l'altra di baseball, l'allenatore italiano e i sorveglianti russi capitano in una bisca dove i russi vincono somme favolose alla roulette. Poco prima dell'inizio della partita di pallacanestro, il dirigente sovietico riesce a rintracciare tutte le "Diavole rosse" e promette loro di lasciarle in Italia solo se vinceranno. La promessa sorte un effetto sbalorditivo: le "diavole rosse" travolgono le avversarie. Ma al termine della partita vengono a viva forza trasportate all'aeroporto per rientrare immediatamente in patria. Innamorati e mariti si danno però all'inseguimento e le ragazze vengono sottratte al diabolico dirigente tra lo sfarfallio di una quantità di biglietti da diecimila gettati all'aria dall'allenatrice sovietica e dal suo sorvegliante, arricchitisi alla roulette.

CRITICA DI FEMMINE TRE VOLTE

<<(...) Il film affida buona parte delle sue risorse comiche alla satira politico - ideologica. Il tutto è presentato però con sufficente spirito e con continua animazione, così che lo spettacolo riesce divertente anche nelle sue situazioni più scontate>> (A. Albertazzi, <>, 19/20,30/10/1957).

CURIOSITÀ SU FEMMINE TRE VOLTE

CO-PRODUSSE (NON ACCREDITATA NEI TITOLI ) ANCHE LA MAXIMA FILM DI MARIO CECCHI GORI.

INTERPRETI E PERSONAGGI DI FEMMINE TRE VOLTE

Attore Ruolo
Alberto Bonucci
Santucci
Mario Carotenuto
Padre Di Ugo
Germán Cobos
Ugo
Sylva Koscina
Sonia
Gianrico Tedeschi
Vassili
Bice Valori
Katiuscia
lascia un commento
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming