Enter the Void

Titolo originale: Soudain le Vide

share

Enter the Void è un film di genere drammatico, fantascienza del 2010, diretto da Gaspar Noé, con Nathaniel Brown e Paz de la Huerta. Uscita al cinema il 09 dicembre 2011. Durata 150 minuti. Distribuito da BIM.

VOTO DEL PUBBLICO
Grazie del tuo voto
VALUTAZIONE

3 di 5 su 31 voti


TRAMA ENTER THE VOID:

Oscar e sua sorella Linda abitano da poco a Tokyo. Per sopravvivere, lui è diventato un piccolo spacciatore di droga e lei fa la spogliarellista in un night club. Una sera, durante una retata di polizia, Oscar viene ferito da una pallottola. Mentre agonizza, il suo spirito, fedele alla promessa fatta alla sorella di non abbandonarla mai, si rifiuta di lasciare il mondo dei vivi, ed inizia a vagare attraverso la città. E nelle sue visioni, sempre più caotiche e da incubo, passato, presente e futuro si confondono in un vortice allucinatorio.


CRITICA DI ENTER THE VOID:

Melodramma psichedelico, l’ha chiamato Noé. Che ha anche citato il 2001 kubrickiano come sua fonte d’ispirazione. Ma l’idea di una ininterrotta soggettiva (meta)fisica, nata per stessa ammissione del regista durante un trip figlio dell’unione tra allucinogeni e cinema, non va oltre la provocazione formalista, l’esercizio di stile borioso, risultando del tutto priva di qualsiasi valore contenutistico. Rispecchiando, in questo senso, tutto il film che la contiene e che ne è delimitato. Il vuoto in cui entriamo "grazie" a questo film non è allora solo quello del cinema, ma anche della morale, in virtù della morbosa e voyeuristica ambiguità con cui il regista tratta i vari, confusi aspetti del suo film. (federico gironi)

CURIOSITÀ SU ENTER THE VOID:

In Concorso al 62mo Festival di Cannes (2009)

IL CAST DI ENTER THE VOID:


  • MUSICHE:
  • PRODUZIONE: Les Films de la Zone, Wild Bunch, Fidélité Films

Lascia un Commento
Lascia un Commento