Donne proibite

Donne proibite

Voto del pubblico
Genere: Drammatico
Anno: 1953
Paese: Italia
Durata: 94 min
Distribuzione: CEI INCOM
Donne proibite è un film di genere drammatico del 1953, diretto da Giuseppe Amato, con Linda Darnell e Valentina Cortese. Durata 94 minuti. Distribuito da CEI INCOM.

TRAMA DONNE PROIBITE

Tamara, una prostituta, tenta d'uccidersi gettandosi dalla finestra di una casa di tolleranza. La casa viene temporaneamente chiusa e la ragazza, raccolta in gravi condizioni, viene portata in ospedale. In seguito alla chiusura della casa, Wally, Franca e Lola, devono cercarsi una stanza dove dormire, e si rivolgono a Rosita, una ex collega, che ha un bell'appartamento. Wally, che ha superato i trent'anni e si propone di cambiar vita, conosce Francesco, un abruzzese in procinto di emigrare. I due decidono di sposarsi, ma poiché Francesco deve partire, ricorrono ad un matrimonio per procura. Di fronte però alle accuse e ai rimproveri del rappresentante di Francesco, che le rinfaccia il suo passato, Wally fugge e muore tragicamente. Tamara, minorata nel fisico, ha una crisi religiosa e viene accolta in un istituto di suore. Franca, che ha una bambina, la prende con sé e, trovato un lavoro onesto, potrà dedicarsi a lei. Lola sembra spregiudicata e cinica ma in realtà ha un animo sensibile e generoso. Decide di ritornare dai suoi vecchi genitori, ma il pensiero che il suo ritorno in famiglia possa nuocere alla sorella, prossima alle nozze, la fa desistere. Stanca e malata, va a bussare alla porta della casa di tolleranza che nel frattempo ha riaperto i battenti.

CRITICA DI DONNE PROIBITE

"C'è dunque anche un insegnamento: ma sarà abbastanza chiaro? Ne dubitiamo, quando pensiamo al moralismo sentimentale di certe sentenze, alla convenzionalità dello sviluppo della vicenda alla somma di tutti gli ingredienti (...) idonei a far colpo sulle folle, ma insufficienti, a causa di una descrizione abbastanza superficiale, a provocare forti reazioni o esami di coscienza ." (D. Caligo, "Rivista del Cinematografo", n. 2 del febbraio 1954).

SOGGETTO DI DONNE PROIBITE

dalla commedia "Vita nuova" di Bruno Paolinelli

INTERPRETI E PERSONAGGI DI DONNE PROIBITE

Attore Ruolo
Linda Darnell
Lola
Valentina Cortese
Vally
Lea Padovani
Franca
Giulietta Masina
Rosita
Lilla Brignone
Tamara
Carlo Dapporto
Vittorio
Anthony Quinn
Francesco
Alberto Farnese
"Sportivo"
Alberto Talegalli
Un parente di Francesco
Checco Durante
Altro parente
Roberto Risso
Bruno
Maria Pia Casilio
La ragazza giovane
Lola Braccini
Signora Cappello, padrona della casa 'chiusa'
Rossella Falk
Morena
Mariolina Bovo
Gelsomina
lascia un commento
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming