Domani è troppo tardi

Domani è troppo tardi

Voto del pubblico
Valutazione
3.8 di 5 su 6 voti
Genere: Drammatico
Anno: 1950
Paese: Italia
Durata: 100 min
Distribuzione: R.K.O.
Domani è troppo tardi è un film di genere drammatico del 1950, diretto da Léonide Moguy, con Anna Maria Pierangeli e Gino Leurini. Durata 100 minuti. Distribuito da R.K.O..

TRAMA DOMANI È TROPPO TARDI

Mirella e Franco, due adolescenti, frequentano, in sezioni separate, la stessa scuola media. Mirella, bella e romantica, ha la testa piena di sogni d'amore. E' figlia unica: i suoi genitori sono molto severi con lei. Anche Franco sente gli effetti dell'età critica, ma suo padre non sa essergli di guida. A scuola, soltanto una giovanissima insegnante osa affermare che gli adolescenti d'ambo i sessi devono essere illuminati con franche spiegazioni e guidati con benevoli consigli. Mirella e Franco sono accolti nella colonia estiva, istituita in un vecchio castello. La direzione della colonia è affidata ad una signora d'età matura, di rigidi principi, che si trova ben presto in contrasto con la giovane insegnante e col di lei collega, un professore. Durante una scorribanda nei dintorni, ragazzi e ragazze vengono sorpresi da un furioso temporale. Mirella e Franco smarriscono la strada e si riparano, fradici di pioggia, in un casolare deserto. Scoperti dopo molte ore, vengono maltrattati dalla direttrice, che inveisce contro Mirella febbricitante. Questa, che in realtà non ha commesso niente di grave, esasperata e intimorita dalle ingiuste accuse, corre a gettarsi nel vicino lago. La salva Franco e con l'aiuto del professore la richiama alla vita.

CRITICA DI DOMANI È TROPPO TARDI

"[...] (Il fim) conserva invece - sia pur limitato - un certo interesse se non altro per la validità del tema che si è tentato di portare sullo schermo. In sostanza, denunciare quell'ipocrisia velata con cui vengono trattati nelle nostre scuole in genere e nelle famiglie in particolare, certi problemi attinenti all'educazione sessuale dei giovani [...]. Purtroppo, oltre la povertà d'invenzione, gli autori hanno dimostrato di conoscere scarsamente la psicologia dei giovani di cui volevano svelare le reazioni e i travagli [...]". (E. Bruno, "Filmcritica", n. 1 del dicembre 1950).

CURIOSITÀ SU DOMANI È TROPPO TARDI

PREMIO DELLA PRESIDENZA DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI ALLA XI MOSTRA DI VENEZIA PER IL MIGLIOR FILM ITALIANO (1950). NASTRO D'ARGENTO AD A. M. PIERANGELI COME MIGLIORE ATTRICE PROTAGONISTA.

SOGGETTO DI DOMANI È TROPPO TARDI

Ispirato a "Printemps Sexuel" di Alfred Machard

INTERPRETI E PERSONAGGI DI DOMANI È TROPPO TARDI

Attore Ruolo
Anna Maria Pierangeli
Mirella Giusti
Gino Leurini
Franco Berardi
Lina Marengo
Serafina
Lauro Gazzolo
Signor Giusti
Patrizia Corsi Rota
Bianca
Gabrielle Dorziat
Direttrice
Carlo Delle Piane
Enzo
Vittorio De Sica
Professor Landi
Maria Giuseppina Ferrandi
Assistente
Lucia Riccardo
Lilli
Carlo Romano
Signor Berardi
Olga Solbelli
Signora Giusti
Eva Vanicek
Concetta
Monique Van Vooren
Giannina
Vito Chiari
Compagno di Franco
Lois Maxwell
Anna
Armando Migliari
Preside
Ave Ninchi
Signora Berardi
Antonio Nicotra
Professore
Franco Nicotra
Augusto
lascia un commento
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming