Cento anni

Titolo originale: Cento anni

share

Cento anni è un film del 2017, diretto da Àlex Lora, Davide Ferrario. Uscita al cinema il 04 dicembre 2017. Durata 85 minuti. Distribuito da Lab 80.

Poster
VOTO DEL PUBBLICO
Grazie del tuo voto
VOTO COMINGSOON
VALUTAZIONE

2.8 di 5 su 4 voti

TRAMA CENTO ANNI:

La storia italiana e le sue Caporetto, per chiedersi a cosa servono i morti e scoprire a cosa servono i vivi. Primo capitolo: dopo cento anni, la disfatta del 1917. I vissuti, raccontati attraverso le voci recitate di profughi, orfani e prigionieri, e i luoghi delle "Caporetto del Novecento", dalla Risiera di San Sabba al Vajont. Secondo capitolo: la Resistenza. La storia famigliare del chitarrista Massimo Zamboni, un nonno fascista ucciso da due partigiani, l'uno poi ucciso dall'altro. Le speranze diverse e i conflitti tra chi è rimasto. Terzo capitolo: la strage di Piazza della Loggia a Brescia: "I morti servono a capire le ragioni per cui sono morti", dice Manlio Milani, presidente dell’Associazione Familiari Vittime della Strage. Quarto capitolo: la Caporetto demografica di oggi, lo spopolamento del Sud. Con il poeta e attivista Franco Arminio attraverso le campagne di Irpinia e Basilicata.


CRITICA DI CENTO ANNI:

Caporetto è stata una sconfitta proverbiale, dalla Prima guerra mondiale all'immaginario collettivo come sinonimo di rotta senza scusanti. Davide Ferrario ha raccontato tre momenti dell'ultimo secolo in Cento anni, oltre alla stessa Caporetto: Resistenza e regolamento di conti fra partigiani e fascisti, la strage di Piazza Fontana, la crisi demografica del sud. Stili di racconto diversi, con in comune una memoria da mantenere viva, rievocando in maniera non banale, alla ricerca di risposte alle domande sul senso di questi morti. Un viaggio coinvolgente, lungo tutto lo stivale, che conferma le qualità di documentarista del regista torinese.

Leggi la recensione completa di Cento anni.



Lascia un Commento
Il trailer italiano del film - HD
498
Lascia un Commento