Buffalo '66

Buffalo '66

( Buffalo '66 )
Voto del pubblico
Valutazione
3.6 di 5 su 5 voti
Regista: Vincent Gallo
Genere: Drammatico
Anno: 1997
Paese: USA
Durata: 106 min
Distribuzione: BMG Video
Buffalo '66 è un film di genere drammatico del 1997, diretto da Vincent Gallo, con Vincent Gallo e Christina Ricci. Durata 106 minuti. Distribuito da BMG Video.
Genere: Drammatico
Anno: 1997
Paese: USA
Durata: 106 min
Distribuzione: BMG Video
Fotografia: Lance Acord
Montaggio: Curtiss Clayton
Musiche: Vincent Gallo
Produzione: Chris Hanley per Cinépix Film Properties Inc. (Cfp), Lions Gate Films, Muse Productions

TRAMA BUFFALO '66

Buffalo '66 è un film del 1998 diretto e interpretato da Vincent Gallo.
Dopo aver passato cinque anni in prigione, il nevrotico Billy Brown (Vincent Gallo) è finalmente libero. La prima cosa che fa è quella di rapire la studentessa di tip tap Layla (Christina Ricci), per presentarla come sua moglie ai genitori Janet (Anjelica Huston) e Jimmy (Ben Gazzara), completamente all'oscuro del fatto che loro figlio è stato un carcerato per tutto quel tempo. Layla, attratta da Billy, acconsente di partecipare alla sceneggiata e rimane in sua compagnia per tutta la serata.
Mente l'interesse della ragazza per il suo rapitore si fa sempre più evidente, Billy è invece preso a combattere con i propri demoni interiori e il desiderio di vendetta. Billy ha infatti dovuto accusarsi di un crimine non commesso da lui per pagare un debito di gioco, ma ha scoperto che Scott Wood, il giocatore dei Buffalo Bills che ha sbagliato l'ultimo field goal della partita su cui aveva puntato 10.000 dollari, era corrotto.
Dopo la cena con i genitori di lui, Billy e Layla fanno un giro in città per recuperare una pistola e scoprire dove si trova Wood. Infine si recano in un motel, dove l'ex carcerato lascia dormire la sua moglie per una sera, poi si avvia fuori per regolare per sempre i conti...

CRITICA DI BUFFALO '66

"Si può fare un film per superare il proprio complesso di Edipo? Figlio di emigranti siciliani, pittore affermato, attore di successo, Vincent Gallo ha esordito dietro la macchina da presa in 'Buffalo '66' per vendicarsi dei genitori e di un amore mai ricevuto: botte dal padre e disinteresse dalla madre che al figlio preferiva i campioni dello sport. (...) Film indipendente a basso budget, 'Buffalo '66' mescola in giuste dosi rabbia e ironia, realismo e senso dell'humour. (Enzo Natta, 'Famiglia Cristiana', 19 luglio 1998)."Per la stravaganza della situazione e l'incantevole bravura degli interpreti, la scena della visita è da antologia, poi il film procede, con maggiore prevedibilità, sul binario della riluttante attrazione di Billy per Layla che infine lo distoglierà dall'idea di una paradossale vendetta. Da 'Buffalo '66' emerge comunque la presenza di un autentico talento, americano nei temi e nell'ambientazione, che ha tuttavia filtrato la strafottenza del cinema parigino. Se va avanti cosi, Vincent Gallo potrebbe rivelare la stoffa di un vero cineasta off Hollywood". (Tullio Kezich, 'Il Corriere della Sera', 30 maggio 1998).

CURIOSITÀ SU BUFFALO '66

Il film ha segnato il debutto alla regia di Vincent Gallo.

Anjelica Huston e Christina Ricci avevano già recitato insieme ne La famiglia Addams (1991) e La famiglia Addams 2 (1993) nei panni di Morticia e Mercoledì.

INTERPRETI E PERSONAGGI DI BUFFALO '66

Attore Ruolo
Vincent Gallo
Billy Brown
Christina Ricci
Layla
Anjelica Huston
Janet Brown
Ben Gazzara
Jimmy Brown
Mickey Rourke
Bookmaker
Rosanna Arquette
Wendy Balsam
Jan-Michael Vincent
Sonny
John Sansone
Billy da piccolo
Kevin Corrigan
Rocky il "Tonto" (non accreditato)
lascia un commento
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming