Schede di riferimento
Gossip TV

Uomini e Donne, la verità di Federica Aversano: "Avevo il terrore che Matteo Ranieri venisse a corteggiarmi"

Dopo l'addio al trono di Uomini e Donne, la giovane campana è tornata parlare del suo percorso nel dating show e dell'ex tronista Matteo Ranieri.

Uomini e Donne, la verità di Federica Aversano: "Avevo il terrore che Matteo Ranieri venisse a corteggiarmi"

"Sono contenta di averlo fatto" con queste parole, l'ex tronista Federica Aversano è tornata a parlare della scelta di abbondonare il trono di Uomini e Donne.

Uomini e Donne, Federica Aversano: "Anche gli attacchi di Tina e Gianni hanno influito sulla mia decisione. Avevo il terrore di rivedere Matteo Ranieri"

 Intervistata da Lorenzo Pugnaloni per MondoTv 24, la giovane campana ha dichiarato:

"Non ho mai ripensato all’esperienza come ‘forse ho sbagliato’, la mia decisione è stata graduale. Lì non riuscivo a vivermela davvero, i ragazzi non mi hanno preso, non mi è venuta quella cosa nel pancino. Non potevo non essere sincera, non aveva senso restare in una situazione in cui non stavo bene."

Gli attacchi degli opioninisti Tina Cipollari e Gianni Sperti, ha confessato Federica, hanno influenzato la sua decisione:

"Gli attacchi degli opinionisti non li vedevo per nulla costruttivi, erano molto prevenuti specialmente quelli di Tina. Sicuramente questo ha contribuito, perché le critiche erano distruttive, solo per darmi noia. Hanno influito nella mia scelta, perché non mi sentivo a mio agio."

L'ex tronista ha poi rivelato di aver sentito i suoi due ex corteggiatori, Stefano Piccari e Federico Breschini:

"Con Stefano c’è stato uno scambio di battute e di messaggi, porterò un bellissimo ricordo di lui. Penso ancora che sia un principe, è educato, carino, spontaneo. Con Federico ho il piacere di dirti che non ci siamo sentiti, ho visto che ha fatto amicizia, si è portato a casa qualcosa. Se sei finto con me non vai. Quando ho detto che io andavo via Stefano cercava di capire il perchè, mentre l’altro ha continuato a fare storie. Anche di altri mi porto un bellissimo ricordo."

La Aversano ha poi confessato di aver avuto il terrore di rivedere Matteo Ranieri in veste di corteggiatore:

"Avevo il terrore che Matteo Ranieri potesse venire a corteggiare. Penso che nella vita ci sono dei momenti. Ha avuto la possibilità di cercarmi fuori, prima. Se mi avesse cercato prima magari potevamo provare a lasciarci meglio, ma dentro il programma non so come avrei reagito. Lui non può non parlare bene di me, ma nemmeno io penso così male di Matteo, quello che dovevo dirgli gliel’ho detto."

Nel corso dell’intervista Federica ha parlato anche dei "colleghi di trono"  Lavinia Mauro e Federico Nicotera, e delle ultime vicende del trono over:

"Io non posso dire tanto su questo, perché scambiavamo qualche chiacchera. So chi piaceva a Federico e chi a Lavinia. Non posso parlare. Io spero che Federico scelga Alice, Carola è piccina per Fede. Alice riesce a stare al suo livello. Lavinia non la capisco, penso che sia combattuta tra i due Alessio."
"Riccardo Guarnieri penso che non si inquadri nemmeno Riccardo stesso. Penso abbia adesso la serenità di fare qualche passo avanti, non essendoci Ida. Può sentirsi libero di frequentare qualcun altro. Non ho ricevuto nessun messaggio da Riccardo."

Scopri le ultime news su Uomini e Donne.

Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming
Schede di riferimento
  • Co-responsabile della sezione TV
  • Autore del romanzo "Cento Battiti al Minuto"
Suggerisci una correzione per l'articolo