VOLTO DI DONNA

Titolo originale: A WOMAN'S FACE

share

VOLTO DI DONNA è un film di genere drammatico del 1941, diretto da George Cukor, con Joan Crawford e Melvyn Douglas. Durata 106 minuti. Distribuito da MGM - MGM HOME ENTERTAINMENT, PANTMEDIA (MOVIEBOOK: CINEMA 100)..

Poster
VOTO DEL PUBBLICO
Grazie del tuo voto
VALUTAZIONE

3.5 di 5 su 2 voti

TRAMA VOLTO DI DONNA:

Il film narra il processo ad una donna che ha ucciso l'uomo che amava. L'imputata ha numerose circostanze attenuanti avendo subito la deturpazione del viso, per metà distrutto dal fuoco, ed essendo stata vittima di terribili vessazioni.

CRITICA DI VOLTO DI DONNA:

"Fosco e romantico drammone sentimentale verniciato di giallo, che George Cukor dirige con grande senso dello spettacolo (peccato quel doppiaggio ignobile), facendo risaltare esemplarmente i caratteri tra straordinari paesaggi di cartapesta. Il bianco e nero rende ancor più cupi i giochi di luce sul volto devastato di Joan Crawford, ma non riesce mai a farla sembrare brutta". (Massimo Bertarelli, 'Il giornale', 21 febbraio 2001)

CURIOSITÀ SU VOLTO DI DONNA:

- REMAKE DI UN FILM DEL 1938.

SOGGETTO:

TRATTO DAL ROMANZO "C'ERA UNA VOLTA" DI FRANCIS DE CROISSET



Lascia un Commento
Lascia un Commento