VALENTINO

share

VALENTINO è un film di genere biografico del 1977, diretto da Ken Russell, con Rudolf Nureyev e Leslie Caron. Durata 130 minuti. Distribuito da UNITED ARTISTS - WARNER HOME VIDEO.

Poster
VOTO DEL PUBBLICO
Grazie del tuo voto

TRAMA VALENTINO:

Valido ballerino e perito agrario, il giovane italo americano Rodolfo Valentino non brama altro che mettere da parte un po' di dollari con la prima professione e mettere a frutto l'altra impiantando un agrumento, Dopo un breve amore con Bianca de Saulles, Valentino entra nel cinema per mezzo di June Mathis, nota sceneggiatrice. Nel 1921, durante le riprese de "I 4 Cavalieri dell'apocalisse", l'attore conosce l'eccentrica Alla Nazimova e si innamora della compagna della stessa, Natascia Rambova che, dopo il divorzio, diverrà la signora Valentino. Jesse Lasky tiene legato Valentino alla Paramount e resiste alle esose richieste di Natascia, costringendo i due a una tournèe di propaganda dei cosmetici del furbo industriale Georges Ullman. Passato alla United Artist's Valentino deve accettare una clausola che impedisce le ingerenze assurde di Natascia che lo abbandona. Nel 1926 l'attore, al culmine della popolarità, interpreta "Il Figlio dello Sceicco" e, accusato di non virilità da un noto giornalista, ne accetta la sfida alla boxe e all'alcool. Vincitore, accusa forti dolori allo stomaco e muore di peritonite sul tavolo operatorio.

SOGGETTO:

BASATO SUL TESTO DI B. STEIGER



Lascia un Commento
Lascia un Commento