Una vampata d'amore

Una vampata d'amore

( Gycklarnas afton )
Voto del pubblico
Valutazione
3 di 5 su 2 voti
Genere: Drammatico
Anno: 1953
Paese: Svezia
Durata: 99 min
Distribuzione: GLOBE (1959)
Una vampata d'amore è un film di genere drammatico del 1953, diretto da Ingmar Bergman, con Harriet Andersson e Åke Grönberg. Durata 99 minuti. Distribuito da GLOBE (1959).

TRAMA UNA VAMPATA D'AMORE

Albert è il direttore di un misero e piccolo circo, sempre in viaggio da una città all'altra: una squallida vita condivisa dalla sua amante, la giovane e capricciosa Anne, dal clown Frost con la moglie Alma e da altri guitti sempre affamati e senza soldi. Albert è diretto verso la cittadina dove abita sua moglie Agda, che ha abbandonato tre anni prima. Durante il tragitto Frost racconta ad Albert l'umiliazione subita anni prima da lui e da sua moglie Alma. Frost si era gettato in mare per salvare sua moglie da un branco di militari scatenati e, nuda, appesa al collo, aveva tentato di riportarla al circo, lungo una dolorosa via crucis. Alla fine era crollato, con la moglie, sul cammino del suo Calvario e, più morti che vivi, gli altri guitti li avevano riportati al circo. La vicenda dolorosa della coppia Frost-Alma preannuncia quella umiliante di Albert-Anne. Albert è ormai stanco del suo misero girovagare e anche del difficile rapporto con Anne, sebbene la ami e ne sia geloso. Ma la vita gli riserva solo umiliazioni. La prima la riceve dai teatranti della città, quando deve presentarsi al direttore Sjuberg per chiedere in prestito dei costumi, e viene trattato arrogantemente, con spregio, da collega spiantato. Al confronto con i teatranti stabili, per la prima volta Albert capisce che il guitto girovago striscia nel fango. Poi le guardie municipali gli sequestrano i cavalli: sembra che la propaganda degli spettacoli del circo contamini la città. I guitti rimangano nel loro ghetto. Quando infine Albert visita la moglie Agda, è ricevuto con fredda cortesia e alla domanda di rimanere con lei per vivere una vita decorosa e stabile riceve il deciso rifiuto della donna e Albert si trova di nuovo solo sulla strada. Intanto Anne, furiosa di gelosia per la visita di Albert alla moglie, lo tradisce con Frans. Il nuovo amante beffeggia Anne con un falso amuleto e in uno scontro diretto con Albert lo umilia dinanzi a tutto il personale del circo e al pubblico, schiacciandolo nella polvere. Beffato e deluso, Albert tenta inutilmente di suicidarsi. Sfoga la sua esasperazione uccidendo un orso. Quindi riprende rassegnato il suo cammino con Anne, come Frost con Alma e gli altri guitti, negli squallidi carrozzoni: una monotona, triste carovana.

CRITICA DI UNA VAMPATA D'AMORE

"E' un'opera di notevole impegno, che presenta sequenze efficaci. L'interpretazione è espressiva e piena di drammaticità; la fotografia è molto curata. Indovinato anche il commento musicale." (Segnalazioni Cinematografiche, vol. 46, 1959)"Un'estate d'amore vuol dire un bilancio, una riflessione sul senso della vita, il cui corso è irreversibile. I personaggi sono creature in crisi di identità, alla ricerca di se stessi, in balia di un destino che non lascia scampo. Una crisi esistenziale dove i 'valori' umani e spirituali (religione, arte, amore) ad uno ad uno vengono lucidamente smantellati per dar luogo ad un pessimismo amaro senza vie d'uscita. Il senso dell'angoscia, la ricerca della sincerità con se stessi (Marie davanti allo specchio nel finale del film) non sembrano bastare a dissipare l'impressione della vacuità della vita e del nulla che domina l'esistenza della protagonista." (Segnalazioni Cinematografiche, vol. 94, 1983)

CURIOSITÀ SU UNA VAMPATA D'AMORE

- PRIMA PROIEZIONE 14-9-1953.

FRASI CELEBRI DI UNA VAMPATA D'AMORE

INDIPENDENTI REGIONALI (1982) CON IL TITOLO "UN'ESTATE D'AMORE"

INTERPRETI E PERSONAGGI DI UNA VAMPATA D'AMORE

Attore Ruolo
Harriet Andersson
Anne
Åke Grönberg
Albert Johansson
Annika Tretow
Agda, la moglie di Albert
Hasse Ekman
Frans, l'attore
Gunnar Björnstrand
Il direttore del teatro Sjuberg
Anders Ek
Frost, il clown
Gudrun Brost
Alma, la moglie del clown
Erik Strandmark
Jens
Curt Löwgren
Blom, il cocchiere
Kiki
Il nano
Åke Fridell
L'ufficiale
Majken Torkeli
Ekberg
Vanja Hedberg
Il figlio di Ekberg
Conrad Gyllenhammer
Fager
Mona Sylwan
Signora Fager
Hanny Schedin
Zia Asta
Michael Fant
Il bell'Anton
Naemi Briese
Signora Meijer
Julie Bernby
La danzatrice sul filo
Lissi Alandh
Attrice
Karl-Axel Forssberg
Attore
Mats Hådell
Figlio di Agda
Erna Groth
Attrice
Agda Helin
Attrice
Olav Riégo
Attore
Goran Lundquist
Figlio di Agda
John Starck
Attore
lascia un commento
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming