UNA RAGAZZA DI PRAGA

UNA RAGAZZA DI PRAGA

Voto del pubblico
Valutazione
1 di 5 su 1 voti
Genere: Drammatico
Anno: 1971
Paese: Italia
Durata: 90 min
Distribuzione: GENERAL
UNA RAGAZZA DI PRAGA è un film di genere drammatico del 1971, diretto da Sergio Pastore, con Franco Citti e Jeannette Len. Durata 90 minuti. Distribuito da GENERAL.
Genere: Drammatico
Anno: 1971
Paese: Italia
Durata: 90 min
Formato: VISTAVISION STACOFILM
Distribuzione: GENERAL
Sceneggiatura: Sergio Pastore
Fotografia: Giovanni Raffaldi
Musiche: Gino Perugi
Produzione: NAHUM

TRAMA UNA RAGAZZA DI PRAGA

Maria Kransiski è una ragazza di Praga che non condivide l'entusiasmo del fidanzato Adam per il regime comunista. Inoltre, desiderosa di intraprendere la carriera di attrice teatrale, abbandona il proprio Paese per raggiungere Roma ove, tra l'altro, spera di rintracciare il padre Ivan già primo violinista a Praga, poi scomparso in Occidente. Maria accolta e protetta da Gabriella, connazionale affermata come attrice e ormai appartenente al gran mondo romano, diviene amante del drammaturgo Alberto Marini e amica del produttore Marchetti. Viene applaudita in un lavoro del Marini e ottiene il successo ne "Il dialogo delle Carmelitane". Resa madre da Alberto, viene dallo stesso costretta ad abortire in Svezia; poi viene abbandonata dallo scrittore che torna ad un amichetto. Nel frattempo, il 20 agosto 1968 a Praga giungono i carri armati russi: viene ucciso Klaus, amico di Adam; quindi è la volta dello stesso fidanzato. Maria, che ha trovato il padre alcoolizzato e clown in un circo, torna a Praga ove viene eliminata perché non disposta e collaborare con il nuovo governo.

lascia un commento
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming