Un Homme qui crie

Un Homme qui crie

( Un Homme qui crie )
Voto del pubblico
Anno: 2010
Paese: Francia, Belgio
Durata: 91 min
Un Homme qui crie è un film di genere drammatico, guerra del 2010, diretto da Mahamat-Saleh Haroun, con Youssouf Djaoro e Diouc Koma. Durata 91 minuti.
Genere: Drammatico, Guerra
Anno: 2010
Paese: Francia, Belgio
Durata: 91 min
Formato: 35mm - 2,39
Sceneggiatura: Mahamat-Saleh Haroun
Fotografia: Laurent Brunet
Musiche: Wasis Diop
Produzione: Pili Films in coproduzione con Entre Chien et Loup, Goï-Goï Productions

TRAMA UN HOMME QUI CRIE

Ciad, ai giorni nostri. Il sessantenne Adam, ex campione di nuoto è ora bagnino in una piscina di un albergo di lusso a N'Djamena. Quando l'albergo viene ricomprato da una società cinese, Adam è costretto a lasciare il posto al figlio Abdel. Adam vive malissimo questa nuova situazione che considera un fallimento sociale e intanto il paese è in preda alla guerra civile...

Un Homme qui crie
3 Foto
Un Homme qui crie
Sfoglia la gallery

CURIOSITÀ SU UN HOMME QUI CRIE

In concorso al Festival di Cannes 2010

lascia un commento
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming