TILAI - LA LEGGE

TILAI - LA LEGGE

Voto del pubblico
Genere: Drammatico
Anno: 1990
Paese: Burkina Faso, Francia, Svizzera
Durata: 83 min
Distribuzione: LUCKY RED DISTRIBUZIONE- C.O.E. (1991) - COLUMBIA TRISTAR HOME VIDEO
TILAI - LA LEGGE è un film di genere drammatico del 1990, diretto da Idrissa Ouedraogo, con Rasmane Ouedraogo e Ina Cisse'. Durata 83 minuti. Distribuito da LUCKY RED DISTRIBUZIONE- C.O.E. (1991) - COLUMBIA TRISTAR HOME VIDEO.
Genere: Drammatico
Anno: 1990
Paese: Burkina Faso, Francia, Svizzera
Durata: 83 min
Formato: NORMALE A COLORI
Distribuzione: LUCKY RED DISTRIBUZIONE- C.O.E. (1991) - COLUMBIA TRISTAR HOME VIDEO
Sceneggiatura: Idrissa Ouedraogo
Montaggio: Luc Barnier
Produzione: WAKA FILMS (SVIZZERA)- RHEA FILMS (FRANCIA) LES FILM DE L'AVENIR (BURKINA FASO)

TRAMA TILAI - LA LEGGE

In un piccolo villaggio del Burkina Faso, ancora retto dalle dure leggi tribali, torna Saga, un uomo ancora giovane che è stato assente due anni, per ritrovare la propria fidanzata, Nogma. Costei, nel frattempo, è stata costretta a diventare la seconda moglie del padre di lui e ora i due giovani, che si amano ancora, sono separati per sempre, perchè, secondo la legge, un rapporto fra loro sarebbe, oltre che adultero, anche incestuoso. Saga, che si sente tradito da tutti, non vuole accettare questa situazione, come il padre gli ordina, e si costruisce, con l'aiuto del fratello minore, Kougri, una capanna poco lontana dal villaggio, dove presto Nogma, con l'aiuto della sorella Kuilga, va a raggiungerlo di nascosto: i due si amano, finchè vengono scoperti. L'incestuoso Saga viene condannato a morte, secondo la legge, e suo fratello viene scelto dalla sorte per ucciderlo. Ma Kougri, incapace di uccidere Saga, finge di averlo fatto e lo lascia fuggire, col patto che egli non ritorni più al villaggio, dove sarà creduto morto da tutti. Saga va a vivere con una zia che lo ama molto, mentre Nogma è scacciata dal padre, che si impicca, perchè disonorato da lei. Intanto Kougri, pur tormentato dal rimorso di non aver ucciso Saga, avverte Nogma che il suo amato è vivo: la donna lo raggiunge presso la compiacente zia, alla quale viene presentata come moglie del nipote. I due innamorati trascorrono un periodo felice allietato dalla gravidanza di Nogma. Avvertito che sua madre è morente, Saga, senza pensare alle conseguenze, parte per rivederla, inseguito da Nogma, distanziata a motivo della gravidanza. Saga arriva al proprio villaggio nel momento in cui si volge il funerale della genitrice. La sua presenza disonora Kougri davanti a tutti, e questi è perciò costretto ad uccidere subito il fratello, dopo averlo rimproverato di aver mancato al patto di non tornare mai. Mentre Saga giace sul cadavere della madre, anche Nogma giunge al villaggio e Kougri, vedendola di lontano, la evita. Certo anche per lei ci sarà una dura punizione.

CRITICA DI TILAI - LA LEGGE

Con personaggi senza psicologia né memoria, colti soltanto nel momento presente e nei comportamenti, contemplati con accorta semplicità, il film interessante ha un suo speciale fascino. (Lietta Tornabuoni, La Stampa).

CURIOSITÀ SU TILAI - LA LEGGE

- SUONO: ALIX COMTE E DOMINIQUE HENNEQUIN.- PRODUTTORE ESECUTIVO: BEATRICE KORC.- PRODUTTORE ASSOCIATO: SILVIA VOSER.- VERSIONE ORIGINALE: MOORE' - SOTTOTITOLI IN ITALIANO.- GRAN PREMIO SPECIALE DELLA GIURIA AL FESTIVAL DI CANNES (1990).

INTERPRETI E PERSONAGGI DI TILAI - LA LEGGE

Attore Ruolo
Rasmane Ouedraogo
Saga
Ina Cisse'
Nogma
Roukietou Barry
Kuilga
Assane Ouedraogo
Kougri
Sibidou Sibide
Poko
Mariam Barry
Bore
Seydou Ouedraogo
Nomenaba
Kogre Warma
Maiga
Mamadou Ganame
Ganame
Mariam Ouedraogo
Koudpoko
Moumouni Ouedraogo
Tenga
lascia un commento
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming