The Sandwich Man

The Sandwich Man

( Erzi de Dawan'ou )
Voto del pubblico
Genere: Drammatico
Anno: 1983
Paese: Taiwan
Durata: 102 min
The Sandwich Man è un film di genere drammatico del 1983, diretto da Hou Hsiao-Hsien, Jen Wan, Zhuang Xiang Zeng, con Chen Po-Cheng e Yang Li-Yin. Durata 102 minuti.
Genere: Drammatico
Anno: 1983
Paese: Taiwan
Durata: 102 min
Formato: 35 MM
Sceneggiatura: Wu Nien-Jen
Fotografia: Chen Kun-Hou
Montaggio: Liao Ching-song
Musiche: Wen Loong-Jun
Produzione: CENTRAL MOTION PICTURE CORPORATION, SUNNY OVERSEAS CORPORATION

TRAMA THE SANDWICH MAN

Il film è diviso in tre parti. Ciascuna racconta le difficoltà della povera gente di Taiwan e l'influenza determinata nelle loro vite da paesi stranieri. Nella prima, "Son's Big Doll", ambientata nel 1962, si narra la storia di un uomo che, avendo visto su un giornale la foto di un uomo che cammina portando due cartelloni per pubblicizzare un prodotto, corre a casa sua per preparare per sé il costume adeguato. Purtroppo questo tipo di pubblicità non ha presa sulle persone e l'uomo è sottoposto a umiliazioni e frustrazioni finché il suo datore di lavoro non sceglie di cambiare tipo di pubblicità e lo dota di un megafono e di una bicicletta che traina i due cartelloni. Questo sistema funziona e l'uomo riesce a guadagnare bene, ma i motivi di malinconia non finiscono perché si sente escluso dal rapporto tra sua moglie e il loro bambino piccolo. Nel secondo, "Vicki's Hat", un uomo va nei villaggi per pubblicizzare e vendere pentole a pressione insieme a un collega che, però, non ha ben capito il funzionamento e la pericolosità della pentola. Il primo uomo non lo aiuta perché è troppo occupato a fare la corte a una ragazza che porta sempre un cappellino giallo. Scoprirà poi che la ragazza nasconde così una chiazza senza capelli al centro della testa e, intanto, riceverà la notizia che il collega ha avuto un incidente a causa dell'esplosione della pentola. Il terzo, "Taste of Apples", è la storia di un militare americano che, guidando una grande macchina diplomatica americana, investe una bici. Dall'ambasciata gli viene consigliato di cercare i parenti del ferito e di portarlo all'ospedale. La ricerca dei parenti si rivela anche troppo fruttuosa perché la famiglia è assai numerosa ma, dopo varie peripezie e l'aiuto di volenterosi che parlano la lingua locale, il ferito viene curato, la famiglia assistita e ripagata del fatto che l'uomo ha perso l'uso delle gambe.

CRITICA DI THE SANDWICH MAN

"Questi tre racconti che costruiscono la pellicola "The sandwich man" hanno connotazioni malinconiche e tragiche. I protagonisti delle tre storie ricercano la serenità, specialmente nei primi due racconti; entrambi vorrebbero portare buoni risultati nel loro lavoro. Entrambi pubblicizzano in luoghi sbagliati e senza saperlo fare, sono convinti che basti solo la buona volontà per arrivare ai propri fini. Sfortunatamente non è così e la loro ingeniutà porta infatti il primo a vivere nell'insoddisfazione, poiché, anche se il nuovo metodo di lavoro ha portato buoni risultati, vorrebbe continuare a vestirsi da clown per portare il sorriso sul volto del figlio; il secondo invece, vittima di un incidente, non ha voluto capire quanto sia importante conoscere le caratteristiche del prodotto che si vuole vendere. L'unico che invece ha ottenuto ciò che desiderava, soldi per far vivere la sua numerosa famiglia nell'agio, l'ha dovuto avere a caro prezzo, perdendo l'uso delle gambe. Sembra il tutto voler far capire che la felicità è difficile da raggiungere e che per ottenere qualcosa bisogna spesso essere disposti a fare dei compromessi e sacrificare una parte di ciò che si vuole per averne un'altra. Forse se il giovane socio della società di vendita delle pentole non si fosse fatto guidare dalla sua curiosità, avrebbe continuato a vedere il lato bello della fanciulla dal cappello giallo. Nessuno dei protagonisti parla direttamente dei propri desideri, ma la musica di fondo sembra spesso descrivere i loro sentimenti: immerge totalmente in un'atmosfera di tonalità malinconiche. I colori sono opachi e delineano persone luoghi che desiderano una vita migliore." (Dominique Musorrafiti, 'Cina Oggi')

SOGGETTO DI THE SANDWICH MAN

racconti di Huang Chun-Ming

lascia un commento
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming