The Fan - Il mito

Titolo originale: The Fan

share

The Fan - Il mito è un film di genere drammatico del 1996, diretto da Tony Scott, con Robert De Niro e Wesley Snipes. Durata 115 minuti. Distribuito da SONY PICTURES - CECCHI GORI DISTRIBUZIONE.

VOTO DEL PUBBLICO
Grazie del tuo voto
VALUTAZIONE

3.4 di 5 su 5 voti


TRAMA THE FAN - IL MITO:

A San Francisco, mentre Bobby Rayburn, famoso battitore di baseball, torna nelle file dei "Giants" con un contratto da quaranta milioni di dollari, avuto tramite l'intervento del suo agente Manny, un venditore di coltelli, Gil Renard, suo fan, è in piena crisi. Gil è separato da sua moglie Ellen, che gli rende difficile incontrarsi con il figlio, e teme di essere licenziato dall'azienda per cui lavora. Gli rimane, come unica consolazione, la sconfinata ammirazione per Bobby.

CRITICA DI THE FAN - IL MITO:

"Peccato per l'operatore Dariusz Wolski che ha saputo darci delle immagini avvolgenti e affascinanti delle partite e del pubblico; e peccato per gli interpreti, inclusa la brava Ellen Barkin alla quale nessuno ha spiegato se la reporter che incarna è buona o cattiva e cosa ci sta a fare. Ma peccato soprattutto per De Niro, che dopo aver lavorato di fino per delineare un personaggio complesso e vulnerabile degno di 'Morte di un commesso viaggiatore' o di 'Americani' di Mamet o dell'anonimo 'Ultrà' del viaggio Chiusi-Roma, deve ripiegare sui soliti ghigni da paranoico già ampiamente utilizzati dai tempi di 'Taxi Driver'. Il che dimostra ancora una volta che il cinema americano è spesso troppo piccolo per i suoi grandi attori." (Tullio Kezich, 'Corriere della Sera', 10/10/96)

CURIOSITÀ SU THE FAN - IL MITO:

- REVISIONE MINISTERO OTTOBRE 1996.

SOGGETTO:

romanzo omonimo di Peter Abrahams

IL CAST DI THE FAN - IL MITO:



Lascia un Commento
Lascia un Commento