TERRAROSSA

TERRAROSSA

Voto del pubblico
Valutazione
4.2 di 5 su 4 voti
Al cinema dal: 25 agosto 2001
Genere: Drammatico
Anno: 2001
Paese: Italia
Durata: 90 min
Data di uscita: 25 agosto 2001
Distribuzione: SHARADA DISTRIBUZIONE
TERRAROSSA è un film di genere drammatico del 2001, diretto da Giorgio Molteni, con Carmine Recano e Elena Paris. Uscita al cinema il 25 agosto 2001. Durata 90 minuti. Distribuito da SHARADA DISTRIBUZIONE.
Data di uscita: 25 agosto 2001
Genere: Drammatico
Anno: 2001
Paese: Italia
Durata: 90 min
Distribuzione: SHARADA DISTRIBUZIONE
Sceneggiatura: Giorgio Molteni
Fotografia: Luca Santini
Montaggio: Carlo Fontana
Produzione: MARIO ORFINI - MILLENNIUM PRODUCTION SRL

TRAMA TERRAROSSA

TRAMA BREVEAppena arrivato nel minuscolo paese di Terrarossa, sull'Aspromonte, Filippo - che deve lavorare in un cantiere edile - comincia a corteggiare le più belle donne del paese, sposate e non. Con il passare del tempo cedono alle sue lusinghe prima Rosa, poi Carmela e Giuseppa. Solo la più bella di tutte, Cicca, resiste al suo fascino. Rosa, gelosa delle altre, comincia però a sparlare di Filippo e così gli uomini del paese, intuito il pericolo incombente, affrettano fidanzamenti e matrimoni. Ora anche Cicca ha un suo fidanzato ufficiale: è il figlio dello Spezzacollo, che già aveva tentato, senza successo, di imporle la 'fuitina'. La giovane, infelice per la sua condizione, decide di suicidarsi.TRAMA LUNGACalabria, 1943. A Terrarossa, paese roccioso sull'Aspromonte, arrivano quattro muratori per lavorare nel gruppo incaricato di costruire le prime case popolari. Il lavoro è duro, gli operai anziani vogliono far capire ai giovani che le autorità locali devono rispettare i loro diritti. Tra i nuovi arrivati c'è Filippo, che non si prede d'animo. Comincia a guardare le donne del paese e poi a frequentarle. Sposate e non, sono in molte a cedere: Rosa, poi Carmela, poi Giuseppa. A resistergli c'è solo Cicca, la più bella. Dopo un tentato rapimento di Cicca da parte di Michele, figlio di Spezzacollo, le condizioni atmosferiche volgono al peggio: comincia a piovere e il lavoro si ferma. Intanto Filippo viene sottoposto a interrogatorio. Carmelo e Cicca fanno il compromesso, poi arriva la chiamata alle armi per Pasquale e Michele. Cicca si butta dalla finestra e muore. In seguito all'allagamento, le poche case costruite crollano. Quando passa la pioggia e torna il sole, i pochi rimasti alzano gli occhi, un po' per fatalismo un po' per speranza.

CRITICA DI TERRAROSSA

"Il regista ha tre modelli letterari dichiarati: 'I miserabili' di Victor Hugo, 'I promessi sposi' di Alessandro Manzoni e 'La teda' di Saverio Strati. I primi due sono, ovviamente, evocati e filtrati nella fin troppo carica narrazione; il terzo è la fonte primaria d'ispirazione. Se c'è un difetto, è nella mancanza di coraggio: Molteni avrebbe dovuto credere di più nel suo bel progetto, alimentare il reparto melodrammatico, osare maggiormente nelle scene erotico-passionali. Belle le facce dei protagonisti. Bellissima quella Monica Comegna". (Aldo Fittante, 'Film Tv', 11 settembre 2001)

SOGGETTO DI TERRAROSSA

LIBERAMENTE TRATTO DA "LA TEDA" DI SAVERIO STRATI

INTERPRETI E PERSONAGGI DI TERRAROSSA

Attore Ruolo
Carmine Recano
Filippo
Elena Paris
Rosa
Monica Comegna
Cicca
Gianni Federico
Costanzo
Sandro De Luca
Mastro Gianni
Paco Reconditi
Mastro Cosmo
Florens Fanciulli
Concetta
Elena Fresco
Carmela
Loredana Marino
Angela
Almerica Schiavo
Giuseppa
Vitalba Andrea
Assunta
Pino Ammendola
Podesta'
Gianni Pellegrino
Rocco
Antonello Puglisi
Principale
Leonardo De Carmine
Bruno
Giuseppe Scarcella
Mastro Antonio
Francesco Gabriele
Padre Di Angela
Antonio Fulfaro
Mastro Cola
Lucia Chirico
Moglie Del Podesta'
lascia un commento
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming