Tedeum

share

Tedeum è un film di genere western del 1972, diretto da Enzo G. Castellari, con Jack Palance e Giancarlo Prete. Durata 99 minuti. Distribuito da JUMBO - GOLDEN VIDEO.

VOTO DEL PUBBLICO
Grazie del tuo voto
VALUTAZIONE

3.5 di 5 su 2 voti


TRAMA TEDEUM:

In una baracca putrescente, Tedeum insieme a suo padre, sua madre e il nonno si insultano e si picchiano furiosamente, ma a modo loro si vogliono bene, e poi dispongono del documento di proprietà di una miniera ricchissima, in una zona che pullula di imbroglioni e di documenti concernenti miniere inesistenti. Mister Grant acquista all'asta, da lui manovrata, ogni documento a prezzi irrisori, con il proposito di mettere le mani prima o poi sulla vera miniera. Nella vicenda di imbrogli, agguati, baruffe colossali, si inserisce un falso prete che in realtà, è un evaso su cui pende una taglia consistente. Tutti i personaggi, divisi in bande che si fronteggiano, si ritrovano nella piscina di un bagno pubblico, dove il documento diventa fradicio e stinto, e quindi inutile. Infine, confluiscono in un penitenziario, al centro del quale sta il pozzo che immette nell'ambita miniera.

CRITICA DI TEDEUM:

"Farcito di grossolanità, intristito da un umorismo cavernicolo, questo ennesimo guazzabuglio cinematografico umilia il western-parodistico che altre volte, seppur raramente, ha dato qualche prodotto apprezzabile. In più, oltre al solito irriverente titolo, sono frequenti le espressioni approssimativamente religiose, che vorrebbero far ridere e producono invece soltanto fastidio. (Segnalazioni Cinematografiche, vol. 74, 1973).

IL CAST DI TEDEUM:



Lascia un Commento
Lascia un Commento