Taxi Teheran

Taxi Teheran

( Taxi )
Voto del pubblico
Voto Coming Soon
Valutazione
3.7 di 5 su 44 voti

Al cinema dal: 27 agosto 2015
Regista: Jafar Panahi
Anno: 2015
Paese: Iran
Durata: 82 min
Data di uscita: 27 agosto 2015
Distribuzione: Cinema
Taxi Teheran è un film di genere drammatico, commedia del 2015, diretto da Jafar Panahi, con Jafar Panahi. Uscita al cinema il 27 agosto 2015. Durata 82 minuti. Distribuito da Cinema.
Data di uscita: 27 agosto 2015
Genere: Drammatico, Commedia
Anno: 2015
Attori: Jafar Panahi
Paese: Iran
Durata: 82 min
Distribuzione: Cinema
Sceneggiatura: Jafar Panahi
Fotografia: Jafar Panahi
Montaggio: Jafar Panahi
Produzione: Jafar Panahi Film Productions

TRAMA TAXI TEHERAN

Taxi Teheran, film documentario scritto, diretto e interpretato da Jafar Panahi, racconta le storie di tantissime donne e uomini che, a bordo di un taxi, attraversano le vie di Teheran. Al volante c’è il regista stesso che si cala perfettamente nel ruolo di finto tassista, ascoltando i passeggeri che condividono con lui un pezzo della loro vita. Al termine della corsa saluta e non chiede in alcun modo denaro. Tra i primi clienti c’è un uomo che è un convinto sostenitore della pena di morte; poi un commerciante di pellicole pirata; e ancora due donne molto superstiziose che stanno cercando di raggiungere una sorgente sacra per liberare i loro pesciolini rossi. Poi l’uomo va a prendere Hana, sua nipote, all’uscita da scuola. Lei sta progettando di girare un cortometraggio e chiede suggerimenti allo zio, dopo che la maestra le ha mostrato le regole fondamentali per girare un film in Iran.
Quando i due si fermano vicino una caffetteria, Panahi rivede un vecchio amico che non incontrava da molto tempo. E infine parlano con Nasrin Sotoudeh, legale che difende i diritti umani, che si sta occupando del caso di Ghoncheh Ghavami, prigioniera in sciopero della fame. E così il regista fotografa la capitale iraniana, evidenziandone luci e ombre.

Taxi Teheran
2 Foto
Taxi Teheran
Sfoglia la gallery

CURIOSITÀ SU TAXI TEHERAN

È stato presentato in concorso al Festival di Berlino nel 2015, dove ha vinto l'Orso d'oro come Miglior film e il Premio FIPRESCI.

Ha ricevuto una candidatura ai Premi César nel 2016.

A Jafar Panahi è stato vietato di girare film e rilasciare interviste per vent’anni, pena sei anni di reclusione.

Poiché il regista non era legalmente autorizzato a lasciare l'Iran per partecipare al Festival di Berlino, sua nipote Hana Saeidi (che appare nel film) ha ritirato il premio a suo nome.

INTERPRETI E PERSONAGGI DI TAXI TEHERAN

Attore Ruolo
Jafar Panahi
se stesso

PREMI E RICONOSCIMENTI PER TAXI TEHERAN

Festival di Berlino - 2015

Ecco tutti i premi e nomination Festival di Berlino 2015

  • Premio Orso d'Oro
  • Premio FIPRESCI (Concorso)

César - 2016

Ecco tutti i premi e nomination César 2016

  • Candidatura miglior film straniero
lascia un commento
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming