Sommersby

Titolo originale: Sommersby

share

Sommersby è un film di genere drammatico del 1993, diretto da Jon Amiel, con Richard Gere e Jodie Foster. Durata 110 minuti. Distribuito da WARNER BROS ITALIA - WARNER HOME VIDEO.


TRAMA SOMMERSBY:

Dopo 6 anni dalla fine della guerra civile americana, Jack Sommersby torna al paese natale di Vine Hill, nel Tennessee, dove ritrova la moglie Laurel e il figlioletto Robin, e viene accolto calorosamente dai compaesani, nonostante prima della partenza egli fosse noto come un uomo rude e violento. L'amico di famiglia Orin, tornato dal fronte con una gamba di legno, avrebbe da tempo voluto sposare Laurel, ma, rispettando la decisione di lei di attendere ancora il marito, si è limitato ad aiutarla nel duro lavoro dei campi della proprietà Sommersby, che sono ipotecati, come la casa. Il ritorno di Jack sconvolge le speranze di Orin mentre Laurel accoglie lo sposo piuttosto freddamente e gli ricorda che dormono separati. Il cane di casa gli abbaia contro, e poco dopo sarà trovato morto. L'uomo racconta di essere stato per anni in prigione, dove ha molto sofferto, ma ora è evidentemente cambiato: è gentile e affettuoso col bambino, al quale legge l'Iliade; è così appassionato con la moglie, che i loro rapporti si fanno presto ardenti, e lei rimane incinta. Intanto Jack trova il modo di rimediare al dissesto economico suo e del paese, organizzando una piantagione di tabacco, della quale tutti i compaesani diverranno proprietari. Dopo alcune difficoltà, il raccolto viene salvato, e venduto con grande profitto. Giungono allora in paese tre vagabondi, che hanno un alterco con Jack, il quale li scaccia, ma Orin, sempre all'erta, ha parlato con essi, e avverte Laurel che al suo presunto marito manca una grossa cicatrice, che dovrebbe avere sul petto, perché ferito in battaglia.

CRITICA DI SOMMERSBY:

"E' un lavoro ben confezionato, basato su di una storia d'amore alquanto sentimentale che si conclude con una redenzione finale." ('Segnalazioni Cinematografiche', vol. 115, 1992)"Sommersby" è un bel filmone all'antica tutto occhi umidi, sentimenti enfatici, costumi impeccabili e amori impossibili. Un una sfilata di archetipi che si mescolano e si ritrovano Richard Gere e Jodie Foster riempiono lo schermo con un'interpretazione diligente ma un po' troppo da primedonne invadenti, impedendo alla storia di seguire la sua vocazione al melodramma in forma di ballata." (Gianni Canova, 'La Stampa')

SOGGETTO:

BASATO SUL FILM "IL RITORNO DI MARTIN GUERRE" SCRITTO DA DANIEL VIGNE E JEAN-CLAUDE CARRIERE

IL CAST DI SOMMERSBY:


  • MONTAGGIO:
  • MUSICHE:
  • PRODUZIONE: ARNON MILCHAN, STEVEN REUTHER E MARY MCLAGLEN PER LE STUDIO CANAL+, REGENCY ENTERPRISES, ALCOR FILMS

Lascia un Commento
Lascia un Commento