Sogno di una notte di mezza estate

Titolo originale: A Midsummer Night's Dream

share
Poster
VOTO DEL PUBBLICO
Grazie del tuo voto

Dalla commedia di Shakespeare. Durante le feste per le nozze del Duca di Atene, si nascondono nel bosco alcuni artigiani che vogliono provare la commedia da recitare al cospetto del Duca, e due coppie di giovani innamorati che fuggono la città per diverse ragioni sentimentali. Infatti la prima coppia si nasconde per sfuggire all'opposizione del padre della ragazza, la seconda insegue la prima perché l'uomo deve sposare la ragazza (appunto con il consenso del padre) e la donna ama perdutamente il giovane che invece è fuggito con l'altra. Nel bosco però, con la notte sorgono le fate e gli spiriti folletti che hanno altre brighe da contendere. Oberon, dio della notte, vuol rapire alla Fata il paggetto indiano che ella possiede e per far ciò incarica un faunetto dispettoso di incantesimi acconci. Tra queste baruffe di umani e di spiriti, passa la notte. E gli intrighi e i filtri e gli incantamenti mescolano tra loro le diverse contese. All'apparire del giorno tutto ritorna in chiaro. La festa nuziale del sovrano ha luogo. Gli artigiani recitano in modo spassosissimo la loro commedia. E poi la corte si ritira mentre per le deserte stanze penetra volando e danza le più matte sarabande, tutta la folla di spiriti che, rinascendo la notte, ritornano a vivere.

SOGGETTO:

DA UNA COMMEDIA DRAMMATICA DI WILLIAM SHAKESPEARE

Lascia un Commento
Lascia un Commento