Shango la pistola infallibile

Titolo originale: Shango la pistola infallibile

share

Shango la pistola infallibile è un film di genere western del 1970, diretto da Edoardo Mulargia, con Attilio Dottesio e Liana Del Balzo. Durata 96 minuti. Distribuito da PAC.

VOTO DEL PUBBLICO
Grazie del tuo voto

TRAMA SHANGO LA PISTOLA INFALLIBILE:

Prigioniero di un maggiore sudista, Droster, e di un bandito messicano, Martinez - i quali si sono installati da padroni in un villaggio di poveri contadini - il ranger Shango, riacquistata insperatamente la libertà, trova rifugio in casa di un peone, Fernandez, che gli chiede aiuto, per sé e per gli altri, contro i due oppressori. Mentre gli uomini del messicano lo cercano per tutto il villaggio, l'inafferrabile ranger semina tra loro la morte, finché Martinez, non riuscendo altrimenti ad aver ragione di lui, decide, per farselo consegnare, di ricattare i peones con la minaccia di uccidere le loro mogli. Fingendo di cedere, Fernandez conduce Shango alla presenza del bandito, ma il ranger, estratta rapidamente la pistola, uccide sia lui che i superstiti della banda. Facendo credere di voler rinunciare alla lotta contro Shango, Droster - che aveva fino allora preferito mandare allo sbaraglio gli uomini di Martinez - si allontana coi suoi dal villaggio, per poi tornarvi di sorpresa, cogliendo il ranger alla sprovvista e disarmato. Protetto dalle mogli dei peones, tuttavia, Shango riesce a procurarsi una pistola e a uccidere il maggiore ed i suoi accoliti.

CRITICA DI SHANGO LA PISTOLA INFALLIBILE:

Privo di un reale sviluppo narrativo, il film si limita a riproporre scontri e sparatorie regolarmente conclusi con al vittoria dei protagonisti (Segnalazioni Cinematografiche 69)

IL CAST DI SHANGO LA PISTOLA INFALLIBILE:



Lascia un Commento
Lascia un Commento