SETTE VOLTE AL GIORNO

SETTE VOLTE AL GIORNO

( SEVEN TIMES A DAY )
Voto del pubblico
Regista: Denis Heroux
Genere: Commedia
Anno: 1971
Paese: Canada
Durata: 83 min
Distribuzione: REGIONALE
SETTE VOLTE AL GIORNO è un film di genere commedia del 1971, diretto da Denis Heroux, con Jacques Ben Sira e Jean Coutu. Durata 83 minuti. Distribuito da REGIONALE.
Genere: Commedia
Anno: 1971
Paese: Canada
Durata: 83 min
Formato: PANORAMICA GEVACOLOR
Distribuzione: REGIONALE
Sceneggiatura: Ted Allan
Fotografia: René Verzier
Montaggio: Yves Langlois
Produzione: KEMENY HEROUX

TRAMA SETTE VOLTE AL GIORNO

Il cattolico Adamo Lafontaine, architetto a Tel Aviv, ha un problema: le donne, sulle quali ha un fascino irresistibile, gli cadono tra le braccia al ritmo di sei o sette al giorno. Preoccupato, e un po' stanco, si rivolge a una psicanalista, la dottoressa margherita Klapitz, che individuate le cause remote della sua instancabile attività sessuale, riesce un poco alla volta a renderlo quasi insensibili all'altro sesso. Capita così che quando una giovane ebrea italiana, Eva Botticelli, tenta di farsi sedurre da lui, Adamo resta freddo come il ghiaccio. Aggirando l'ostacolo, Eva gli fa credere di essere leucemica, e prossima alla morte. Tanto basta perché Lafontaine, finalmente, la ami. Scoperto l'inganno, però, la scaccia e si consola con Margherita; allorché lo raggiunge la notizia che Eva è incinta di tre mesi ed è in fin di vita all'ospedale, si impegna a sposarla. Quando la donna si salva, egli tenta inutilmente di fare marcia indietro.

lascia un commento
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming