Scanners 2: il nuovo ordine

Titolo originale: Scanners II: The New Order

share
Poster
VOTO DEL PUBBLICO
Grazie del tuo voto

Negli Stati Uniti vivono alcuni esseri dotati di poteri eccezionali, gli Scanners. I loro cervelli sono in grado di collegarsi per telepatia con quelli di altri uomini, leggerne il pensiero, dominarne la volontà e costringerli anche a compiere azioni violente o ad uccidere. Da tempo molti scanners sono stati schiavizzati, usati come cavie e ridotti a tossicodipendenti prossimi a morire. Questi prigionieri vengono tenuti nascosti negli scantinati di un ospedale dallo spietato Dottor Morse. L'origine degli scanners risale agli anni '60, quando venne usato su alcune donne incinte un nuovo farmaco, che provocò gli strani poteri dei nascituri. David Kellum proveniente da una fattoria del Vermont, giunge in città. Da qualche tempo soffre di forti emicranie, e si crede malato, ma scopre invece di essere uno scanner, quando uccide un delinquente senza neanche toccarlo. Quando conosce Alice, subito se ne innamora, ma viene contattato dal Capitano John Forrester della polizia, che, interessato dai suoi poteri, vuol farlo studiare da un gruppo di medici, i quali lo mettono contro Peter, lo scanner più violento e cattivo, che il giovane sconfigge, facendosene un mortale nemico. Poi Kellum identifica un avvelenatore, leggendogli nel pensiero, e si convince perciò di possedere un grande dono. Fatto uccidere da Peter il capo della polizia, Forrester usa David per farsi eleggere al suo posto, influendo sulla signora Franzoni, sindaco della città, e annuncia subito pubblicamente che attuerà "l'ordine nuovo". Intanto David torna dai genitori e apprende che essi lo hanno solo adottato, perchè i suoi veri genitori, che erano scanners, sono scomparsi; successivamente giunge Peter per uccidere tutti, ma David apprende dal padre adottivo, ferito gravemente, di avere una sorella maggiore, Julie, che vive in una casa isolata. Mentre Alice è prigioniera della polizia, Kellum raggiunge Julie, che gli parla del suo fidanzato Walter, uno scanner scomparso da tempo. Frattanto Forrester, volendo diventare sindaco, fa uccidere la signora Franzoni, alla quale David stava narrando tutta la verità, e tenta anche di eliminare il giovane, salvato dalla sorella, mentre Alice riesce a liberarsi dalla prigionia. Infine i due fratelli trovano gli scanners prigionieri, e fra quelle larve scoprono il loro padre e Walter: a tutti assicurano che saranno curati e salvati. Dopo che Forrester ha confessato pubblicamente le sue colpe, muore per l'intervento di Julie, e muore anche Peter.

  • SCENEGGIATURA: B.J. Nelson
  • FOTOGRAFIA: Rodney Gibbons
  • MONTAGGIO: Yves Langlois
  • MUSICHE: Marty Simon
  • PRODUZIONE: RENE' MALO, PIERRE DAVID PER MALOFILM
  • DISTRIBUZIONE: PENTA DISTRIBUZIONE (1992) - PENTAVIDEO, MEDUSA VIDEO
  • PAESE: Canada
  • DURATA: 100 Min
  • FORMATO: 35 MM

CRITICA DI SCANNERS 2: IL NUOVO ORDINE:

"Questo horror di Christian Duguay che presenta in continuazione scene raccapriccianti o almeno di grande violenza, deriva da un primo film sull'argomento che era opera di David Cronenberg. Qui non c'è niente da apprezzare, poiché solo qualche effetto speciale ma disgustoso può essere considerato efficace. Per il resto il soggetto è confuso, illogico, ingenuo e trattato superficialmente, mentre la regia e l'interpretazione non hanno alcun peso. ('Segnalazioni cinematografiche', vol. 114, 1992)

SOGGETTO:

bsato sui personaggi creati da David Cronenberg


fonte "RdC - Cinematografo.it"
Lascia un Commento
Lascia un Commento