Sangue - la morte non esiste

share

Sangue - la morte non esiste è un film di genere drammatico del 2005, diretto da Libero De Rienzo, con Elio Germano e Emanuela Barilozzi. Uscita al cinema il 05 maggio 2006. Durata 104 minuti.

VOTO DEL PUBBLICO
Grazie del tuo voto
VALUTAZIONE

3.7 di 5 su 3 voti

TRAMA SANGUE - LA MORTE NON ESISTE:

Stella è una giovane donna che crede di avere le idee molto chiare. Ha un obbiettivo e sa che lo raggiungerà: entrare nel mondo dei grandi dalla porta principale. Nelle sue tasche nasconde un segreto, il biglietto d'aereo che la porterà lontano. Lontano dal padre e dal dolore per la morte di sua madre. Stella è forte, intelligente, ambiziosa, bella, molto bella: Iuri le dice sempre che è "sconvolgente e definitiva". Iuri è suo fratello maggiore. Ha passato metà della sua vita sui libri; l'altra metà a pensare a come rendere la sua vita degna di un libro. E' intenso, generoso, completamente paranoico e ha un difficile rapporto con le autorità: professori, poliziotti, e in particolare suo padre. Iuri è completamente e dunque infelicemente innamorato di Stella. Solo quando stanno insieme, Iuri sente di appartenere al mondo, di avere un motivo valido per vivere. Il padre non sa nulla di loro. Iuri non sa nulla del progetto di Stella. In SANGUE seguiamo una giornata di due vite simbiotiche. Passiamo attraverso una compravendita di hashish, la gotica casa di una eterea pusher dal sangue blu, le corse in motorino per le trafficate vie cittadine, un museo d'arte contemporanea, un rave party, un posto di blocco, un tragi-comico sermone in una chiesa e un finale sconvolgente.

IL CAST DI SANGUE - LA MORTE NON ESISTE:



Lascia un Commento
Lascia un Commento