Rocky V

Rocky V

Voto del pubblico
Valutazione
2.6 di 5 su 62 voti
Genere: Drammatico
Anno: 1990
Paese: USA
Durata: 104 min
Distribuzione: UIP - MGM Home Entertainment (Gli Scudi)
Rocky V è un film di genere drammatico del 1990, diretto da John G. Avildsen, con Sylvester Stallone e Talia Shire. Durata 104 minuti. Distribuito da UIP - MGM Home Entertainment (Gli Scudi).

TRAMA ROCKY V

Rocky V è un film del 1990 diretto da John G. Avildsen.
Rocky Balboa (Sylvester Stallone) rientra vincitore negli Stati Uniti dopo il match contro Ivan Drago a Mosca. Durante la conferenza in cui annuncia il suo addio al pugilato, viene sfidato da un ricco manager, George Washington Duke, a combattere contro il suo campione Union Cane, ma Rocky non accetta.
Purtroppo il pugile scopre di essere finito sul lastrico a causa una serie di investimenti sbagliati, effettuati da suo cognato Paulie (Burt Young). Rocky vorrebbe quindi accettare la sfida, ma i medici gli comunicano che il ritorno sul ring potrebbe costargli la vita. Allora, per non far mancare niente alla moglie Adriana (Talia Shire) e al figlio Robert (Sage Stallone) si trova costretto a vendere i suoi ricordi più cari e a lasciare il titolo mondiale, che tra l’altro viene vinto da Cane.
Intanto Rocky inizia ad allenare il giovane Tommy Gun, che subito si rivela essere molto in gamba: Balboa riacquista così fiducia in se stesso, ma purtroppo il suo successo lavorativo va di pari passo con le difficoltà col figlio. Il successo di Tommy non passa inosservato e attira l'attenzione di Duke, che lo convince a combattere contro Cane: il ragazzo accetta, malgrado Rocky sia contrario.
La sera dell’incontro, quando Tommy fa i ringraziamenti non cita il vecchio pugile, suscitando la delusione del pubblico e dei giornalisti, che maltrattano il giovane e non lo considerano un vero campione. Tutto questo fa scatenare l'ira di Tommy che sfida Rocky, il quale però rifiuta. Tuttavia, quando il ragazzo colpisce Paulie in viso, fa cambiare idea all'ex pugile, deciso a rivendicare il suo onore.

CRITICA DI ROCKY V

Sylvester Stallone è sempre il solito. Con il merito, se vogliamo, di qualche malinconia in più. (Gian Luigi Rondi, Il Tempo) Inzeppato di brani dei film precedenti, melodrammatico-ridicolo come al solito, il racconto è divertente. (Lietta Tornabuoni, La Stampa) Il regista si sintonizza qui sull'onda sentimental-familiare, valorizzando il debutto di Stallone junior, il quattordicenne Sage, nato nel '76 proprio coevo a Rocky, è già provvisto di memorabili, se gradite, per una scazzottata selvaggia, il film avrà tuttavia dal sua i teorici del "dacci dentro". (Giovanni Grazzini, Il Messaggero)

CURIOSITÀ SU ROCKY V

Rocky V è il quinto capitolo della saga, gli altri sono Rocky (1976), Rocky II (1979), Rocky III (1982), Rocky IV (1985) e Rocky Balboa (2006).

Il figlio di Rocky, Robert Balboa, è interpretato da Sage Stallone, primogenito di Sylvester Stallone.

INTERPRETI E PERSONAGGI DI ROCKY V

Attore Ruolo
Sylvester Stallone
Rocky
Talia Shire
Adriana
Burt Young
Paulie
Sage Stallone
Rocky Jr.
Burgess Meredith
Mickey
Tommy Morrison
Tommy
Richard Gant
George W.Duke
Tony Burton
Tony
Lou Filippo
Referees
James Gambina
Jimmy
Ben Geraci
Autista
Al Bernstein
Commentatore match
James Binns
James Binns
Michael Buffer
Annunciatore del match
Jodi Letizia
Marie
Meade Martin
Annunciatore a Las Vegas
Jane Marla Robbins
Gloria
Stu Nahan
Commentatore incontro
Robert Seltzer
Reporter alla conferenza stampa
Hayes Swope
Amico di Chickie
Lauren K. Woods
Reporter alla conferenza stampa
Michael Williams
Union Cane
Elisebeth Peters
Jewel
Michael Sheehan
Merlin Sheets
Don Sherman
Andy
Delia Sheppard
Karen
Kevin Connolly
Chickie
lascia un commento
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming