Requiem for a Dream

Requiem for a Dream

( Requiem for a Dream )
Voto del pubblico
Valutazione
4.1 di 5 su 47 voti
Genere: Drammatico
Anno: 2000
Paese: USA
Durata: 102 min
Requiem for a Dream è un film di genere drammatico del 2000, diretto da Darren Aronofsky, con Ellen Burstyn e Jennifer Connelly. Durata 102 minuti.
Genere: Drammatico
Anno: 2000
Paese: USA
Durata: 102 min
Fotografia: Matthew Libatique
Montaggio: Jay Rabinowitz
Musiche: Clint Mansell
Produzione: Requiem for a Dream, Truth and Soul Pictures, Thousand Words, Protozoa Pictures

TRAMA REQUIEM FOR A DREAM

Requiem for a Dream è un film del 2000 diretto da Darren Aronofsky, basato sull’omonimo romanzo di Hubert Selby. Il film è articolato in tre capitoli che, seguendo metaforicamente l’alternarsi delle stagioni, rappresentano il percorso dei personaggi, vittime della spirale della droga. La prima parte è ambientata in estate. Sara Goldfarb (Ellen Burstyn), una casalinga vedova e ossessionata da uno show televisivo, conduce una vita modesta con suo figlio Henry (Jared Leto). Quest’ultimo, insieme all’amico Tyrone (Marlon Wayans) e alla fidanzata Marion (Jennifer Connelly), ha una grave dipendenza dall’eroina. Per poter avere sempre una dose a disposizione, i tre amici si dedicano al traffico illecito di droghe e la loro attività registra un discreto successo.
Parallelamente, Sara è sempre più ossessionata dal suo corpo e, per poter prendere parte allo show che tanto ammira, accetta di assumere delle anfetamine. In autunno, Sara è notevolmente dimagrita grazie alla droga ma gli effetti collaterali, che essa provoca, la inducono a soffrire di insonnia, affollando la sua mente di realistici incubi. Proprio quando il traffico di eroina rende i tre amici benestanti, l’arresto di Tyrone costringerà Henry a spendere la maggior parte dei soldi per salvarlo dalla prigione. A corto di denaro e in preda a forti crisi di astinenza, i tre ragazzi iniziano lentamente a naufragare. In inverno, infine, tutti i personaggi della vicenda sono costretti a contemplare l’effetto dell’abuso di droghe sul loro destino. Inermi e inetti di fronte alla vita, ognuno di loro pagherà un caro prezzo prima che sopraggiunga la primavera…

Guardalo subito su Prime Video

CURIOSITÀ SU REQUIEM FOR A DREAM

Presentato al Festival di Cannes nel 2000. Ellen Burstyn ha ottenuto la nomination agli Oscar 2001 come Miglior attrice. Il regista scelse di montare scene molto brevi e sincopate, per riprodurre il senso della perdita di controllo che è prodotto dall’abuso di sostanze stupefacenti.

Inoltre, chiese a Jared Leto e Marlon Wayans di evitare rapporti sessuali e assunzione di zuccheri per almeno 30 giorni, così da comprendere la sopraffazione dovuta all’astinenza. Il ruolo di Sara Goldfarb fu inizialmente offerto a Faye Dunaway la quale, tuttavia, rifiutò.

SOGGETTO DI REQUIEM FOR A DREAM

Tratto dal Romando di Hubert Selby Jr.

INTERPRETI E PERSONAGGI DI REQUIEM FOR A DREAM

Attore Ruolo
Ellen Burstyn
Sara Goldfarb
Jennifer Connelly
Marion Silver
Keith David
Little John
Louise Lasser
Ada
Christopher McDonald
Tappy Tibbons
Marlon Wayans
Tyrone C. Love
Jared Leto
Harry Goldfarb
Sean Gullette
Arnold

PREMI E RICONOSCIMENTI PER REQUIEM FOR A DREAM

Oscar - 2001

  • Candidatura migliore attrice a Ellen Burstyn

Golden Globe - 2001

  • Candidatura migliore attrice in un film drammatico a Ellen Burstyn
lascia un commento
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming