RAZZA VIOLENTA

RAZZA VIOLENTA

Voto del pubblico
Valutazione
2 di 5 su 1 voti
Genere: Avventura
Anno: 1983
Paese: Italia
Durata: 90 min
Distribuzione: VISIONE DISTRIBUZIONE (1984) - MITEL, STARDUST
RAZZA VIOLENTA è un film di genere avventura del 1983, diretto da Fernando Di Leo, con Carole André e Loris Bazzocchi. Durata 90 minuti. Distribuito da VISIONE DISTRIBUZIONE (1984) - MITEL, STARDUST.
Genere: Avventura
Anno: 1983
Paese: Italia
Durata: 90 min
Formato: PANORAMICO A COLORI
Distribuzione: VISIONE DISTRIBUZIONE (1984) - MITEL, STARDUST
Fotografia: Roberto Gerardi
Montaggio: Amedeo Giomini
Produzione: VISIONE CINEMATOGRAFICA

TRAMA RAZZA VIOLENTA

Cooper, un dirigente della CIA, incarica Mike Martin, il suo miglior agente, di una rischiosissima missione in oriente dove, nel cuore del cosiddetto "Triangolo d'oro", dovrà assumere informazioni su una pericolosissima banda di trafficanti di droga con collegamenti internazionali. La banda è comandata da Polo, un ex marine disertore che, in Vietnam, aveva fatto parte della stessa squadra di Cooper e Martin. Mike parte subito per Bangkok, e nel suo albergo trova Sharon, una ragazza che credeva di aver lasciato negli Usa; secondo gli ordini ricevuti, e dopo essere stato assalito da tre uomini che frugavano nella sua stanza, Mike lascia Sharon in albergo e comincia la sua missione, recandosi da una certa madame Fra, che gestisce un bordello nella giungla dove i turisti possono intrattenersi con meno che adolescenti prostitute. Da madame Fra, Mike apprende l'ubicazione del campo di Polo, e vi si reca immediatamente; catturato, propone al suo medico un affare: vendere tutta la droga alla CIA, in esclusiva, ed interrompere le relazioni coi russi. Polo usa questa proposta per "giocare al rialzo" con gli stessi Russi, e Mike scopre con suo stupore che il "contatto" di Polo con i Russi non è altri che Sharon. A questo punto il suo destino sembra segnato, ma una giovane prostituta di madame Fra, da lui trattata bene in precedenza, recatasi al campo di Polo con alcune "colleghe" per "intrattenere" i banditi (tra cui spicca un certo "reverendo".), lo libera. Mike distrugge il campo e poi, inseguito dagli uomini di Polo, si rifugia da Madame Fra. Nella battaglia muoiono tutti, compresa Sharon e la giovane prostituta; si salvano Madame Fra, Polo, a cui Mike risparmia la vita, ed ovviamente Mike. Tornato a casa, Cooper si rifà vivo dopo un po', proponendogli un'altra missione; e, sorpresa, sarà Polo ad aiutarlo per portarla a termine.

CRITICA DI RAZZA VIOLENTA

Film d'avventure bellico giocato al risparmio (e si vede in ogni inquadratura e in ogni dettaglio), poco avvincente in niente entusiasmante, proprio in niente (Segnocinema).

lascia un commento
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming