Personal Velocity - Il momento giusto

Personal Velocity - Il momento giusto

( Personal Velocity: Three Portraits )
Voto del pubblico
Valutazione
3 di 5 su 1 voti

Al cinema dal: 16 maggio 2003
Genere: Drammatico
Anno: 2002
Paese: USA
Durata: 86 min
Data di uscita: 16 maggio 2003
Distribuzione: Mikado
Personal Velocity - Il momento giusto è un film di genere drammatico del 2002, diretto da Rebecca Miller, con Kyra Sedgwick e Parker Posey. Uscita al cinema il 16 maggio 2003. Durata 86 minuti. Distribuito da Mikado.
Data di uscita: 16 maggio 2003
Genere: Drammatico
Anno: 2002
Paese: USA
Durata: 86 min
Formato: 35 MM
Distribuzione: Mikado
Sceneggiatura: Rebecca Miller
Fotografia: Ellen Kuras
Montaggio: Sabine Hoffmann
Produzione: Blue Magic Pictures, Goldheart Pictures, IFC Productions, Indigent

TRAMA PERSONAL VELOCITY - IL MOMENTO GIUSTO

Personal Velocity - Il momento giusto, film drammatico scritto e diretto da Rebecca Miller, racconta la storia di tre donne e di come le loro vite cambino completamente. Delia (Kyra Sedgwick), di origini modeste, vive in una piccola cittadina di New York dove è intrappolata da anni in un matrimonio con un marito violento. Lasciare l’uomo sarà il primo passo verso un viaggio, reale e metaforico al tempo stesso, che la condurrà a ritrovare la sua indipendenza. Greta (Parker Posey) è una cronista brillante e determinata, sposata con un individuo noioso e alquanto mediocre.
Sebbene suo padre sia un infedele incallito, lei cerca in tutti i modi di non tradire e mantenere intatto il sacro vincolo coniugale, dovendo anche tenere a freno la sua ingombrante ambizione. Paula (Fairuza Balk), infine, è rimasta incinta di un ragazzo che non ama e con il quale non vuole alcun tipo di relazione. Così decide di scappare di casa e mettersi in viaggio con un autostoppista che ha incontrato per caso sulla strada. Tre destini diversi, eppure legati tra loro dal senso comune di alienazione, disagio, malessere. L’unica soluzione possibile sembra allora quella di non restare ferme, di muoversi verso l’ignoto che spaventa ma che è il solo modo per tornare a vivere. Ciascuna con i suoi tempi. Ci riusciranno?

CRITICA DI PERSONAL VELOCITY - IL MOMENTO GIUSTO

"Secondo film per Rebecca Miller, figlia del drammaturgo Arthur e moglie di Daniel Day-Lewis, 'Personal velocity', tratto dal suo romanzo, è un'opera di vibrante sincerità. La voce off è forse troppo invadente rischiando a volte la letterarietà, ma è difficile dimenticare le tre protagoniste. L'episodio migliore è il secondo con una folgorante Parker Posey. Premio della giuria al Sundance Film Festival". (Francesco Alò, 'Il Messaggero', 16 maggio 2003) "Rebecca Miller, figlia del drammaturgo americano Arthur Miller, moglie dell'attore inglese Daniel Day Lewis, ha fatto l'attrice, poi ha scritto un libro di racconti. Da alcuni di questi racconti ha tratto i tre ritratti femminili che costituiscono il film (...) Narrazione di molta sensibilità, film attraente, interessante, nonostante un sospetto di sentimentalismo". (Lietta Tornabuoni, 'La Stampa', 16 maggio 2003)"Per dimostrare di non essere solo la figlia del celebre Arthur che seppellì Marilyn, la Rebecca Miller sceglie tre delle sette figure femminili protagoniste dei racconti da lei stessa scritti e ne porta sullo schermo le vicende amorose intese come segnali di svolta: (...) Missione compiuta: Rebecca partorisce se stessa scrivendo con efficacia e dirigendo con sensibilità". (Alessio Guzzano, 'City', 22 maggio 2003)"Rebecca Miller, figlia del grande drammaturgo Arthur, moglie di Daniel Day-Lewis, ha evidentemente lo spettacolo nel sangue. In questo primo film racconta rispettando gli incroci narrativi e spendendo un po' di ovvietà socio-psicologica storie di donne, infelici come tante (...) La migliore delle tre, l'unica che ci emoziona, è l'ultima, Paula, ma vanno viste, captate e ricordate insieme, in una regia-diario di piccole annotazioni alla ricerca delle tre donne di Altman. Il coraggio quotidiano dell'animo femminile, quello nascosto, un poco manicheo verso il genere maschile. Le attrici, Parker Posey in testa, sono brave, giochiamo a crederci: perché vale sempre la lotta contro il nulla iperreale della società Usa". (Maurizio Porro, 'Corriere della Sera', 24 maggio 2003)

CURIOSITÀ SU PERSONAL VELOCITY - IL MOMENTO GIUSTO

Il film è tratto dall'omonimo romanzo, scritto dalla stessa Rebecca Miller.

È stato presentato al Sundance Film Festival nel 2002, dove ha vinto il Gran Premio della Giuria.

Ha vinto il Premio John Cassavetes agli Independent Spirit Awards nel 2003.

INTERPRETI E PERSONAGGI DI PERSONAL VELOCITY - IL MOMENTO GIUSTO

Attore Ruolo
Kyra Sedgwick
Delia
Parker Posey
Greta
Fairuza Balk
Paula
David Warshofsky
Kurt
Brian Tarantina
Pete
Mara Hobel
Fay
Leo Fitzpatrick
Mylert
Tim Guinee
Lee
Seth Gilliam
Vincent
Patti D'Arbanville
Celia
David Patrick Kelly
Peter
Ron Liebman
Avram
Joel de la Fuente
Thavi
Ben Shenkman
Max
Josh Philip Weinstein
Oscar
Wallace Shawn
Mr. Gelb
Lou Taylor Pucci
Kevin
lascia un commento
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming