Passi di morte perduti nel buio

Passi di morte perduti nel buio

Voto del pubblico
Valutazione
2 di 5 su 1 voti
Genere: Giallo
Anno: 1976
Paese: Italia
Durata: 95 min
Distribuzione: INDIPENDENTI REGIONALI
Passi di morte perduti nel buio è un film di genere giallo del 1976, diretto da Maurizio Pradeaux, con Vera Krouska e Antonio Maimone. Durata 95 minuti. Distribuito da INDIPENDENTI REGIONALI.
Genere: Giallo
Anno: 1976
Paese: Italia
Durata: 95 min
Formato: TECHNISCOPE TECHNICOLOR
Distribuzione: INDIPENDENTI REGIONALI
Fotografia: Aldo Ricci
Montaggio: Enzo Alabiso
Musiche: Riz Ortolani
Produzione: SALARIA

TRAMA PASSI DI MORTE PERDUTI NEL BUIO

In uno scompartimento dell'espresso Salonicco-Atene, ove viaggiano diverse persone, mentre il treno si trova sotto una galleria, viene pugnalata una donna senza che i compagni di viaggio se ne avvedano poiché l'assassino ha provveduto a eliminare l'illuminazione nella carrozza. Dato che il delitto è stato compiuto con il tagliacarte di Morelli Luciano, un fotoreporter italiano, la polizia ateniese gli ritira il passaporto e appunta su di lui i sospetti. Il giovanotto aiutato dall'amica fotomodella svedese Ingrid, fruga, con il poco tempo che ha e con scarsi indizi, nella vita delle altre persone presenti al delitto: la cantante negra Ulla, Il suo mecenate greco Teodoro, il suo amante Raul, il finto reverendo Omar Effendi; e diverse di queste persone vengono a loro volta assassinate. Finalmente, mediante un abile trucco, sia Luciano che il commissario inquirente riescono a chiarire il mistero: autrice dei delitti è Ida, donna avida e decisa a separarsi dal marito Gianni.

lascia un commento
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming