Operazione desert storm

Titolo originale: In the Army Now

share
Poster
VOTO DEL PUBBLICO
Grazie del tuo voto
VALUTAZIONE

4 di 5 su 3 voti



CRITICA DI OPERAZIONE DESERT STORM:

"Titolo fasullo per un film che è anche peggio. Non c'entrano il Kuwait e l'Iraq. Qui i cattivi sono libici. I buoni, naturalmente, sono gli americani, rappresentati da Pauly Shore, uno che, forse, a casa sua fa ridere. Il giovanotto finisce arruolato e mandato a fare l'acquaiolo nel deserto, mansione che svolge svogliatamente insieme a un amico occhialuto, a un negro e a una donna. Tutti insieme si perdono fra le sabbie, dopo che il loro camion è sfuggito casualmente a un agguato. Fra miraggi, carte topografiche lette male, scorpioni, cobra (nel deserto?), il pugno di involontari eroi trascina la sua inutile peripezia, avvilendo gli spettatori estivi." (Maurizio Cabona, 'Il Giornale', 25 Giugno 1995)

CURIOSITÀ SU OPERAZIONE DESERT STORM:

- REVISIONE MINISTERO GIUGNO 1995


fonte "RdC - Cinematografo.it"
Lascia un Commento
Lascia un Commento