METROPOLITAN

METROPOLITAN

( METROPOLITAN )
Voto del pubblico
Regista: Whit Stillman
Genere: Commedia
Anno: 1989
Paese: USA
Durata: 99 min
Distribuzione: ACADEMY PICTURES (1990) - PANARECORD
METROPOLITAN è un film di genere commedia del 1989, diretto da Whit Stillman, con Edward Clements e Carolyn Farina. Durata 99 minuti. Distribuito da ACADEMY PICTURES (1990) - PANARECORD.
Genere: Commedia
Anno: 1989
Paese: USA
Durata: 99 min
Distribuzione: ACADEMY PICTURES (1990) - PANARECORD
Sceneggiatura: Whit Stillman
Fotografia: John Thomas (II)
Musiche: Mark Suozza
Produzione: WESTERN FILMS - ALLAGASH FILMS

TRAMA METROPOLITAN

A New York molti giovani, ricchi, eleganti e piuttosto snob regolarmente si ritrovano in belle case ed in club esclusivi. Sono amici, c'è in qualcuno un amore sopito, altri sono più disinvolti, ma tutti fanno parte dell'alta borghesia cittadina, con interessi e linguaggio comuni. Andando all'ennesima festa, accettano su di un taxi Tom Townsend, tipo assai timido e isolato, figlio di divorziati, abitanti nel West Side e, quanto a idee, fedele agli ideali socialisti. Tom (che ha dovuto all'uopo noleggiare uno smoking) entra a far parte della compagnia: piace molto a Sally (Fowler), Jane (Clarke), Cynthia (McLean) e soprattutto ad Audrey (Rouget) (che è stata amica di Serena, già legata a Tom), ma va d'accordo anche con i ragazzi, dei quali è capo riconosciuto il polemico e beffardo Nick Smith (con il quale Serena si è divisa da tempo). Malgrado tanto divario di stile e di gusti, Tom si amalgama con il gruppo, mentre capisce che Audrey è la più semplice ed autentica (ed è di lei che il giovane Charlie Black è innamorato). Quando un altro del gruppo, Rick - che però vive altrove e fra tutti è senz'altro il più mondano - si trova con Cynthia ed Audrey (coinvolta dall'amica) per una "partouze" a tre nella sua casa al mare, Tom si precipita sul posto insieme a Charlie: per fortuna Audrey non ha subìto molestie. Dopo l'increscioso episodio, Audrey ritorna ai suoi studi in Francia. E là che Tom andrà a trovarla. Ormai le estenuanti feste di Natale sono trascorse: Nick è partito per il Texas; le ragazze del gruppo hanno conosciuto e frequentano altri amici; la piccola banda di gente-bene si è ormai disgregata.

CRITICA DI METROPOLITAN

Un film diverso dalla corrente produzione nordamericana, ma in che misura la diversità diventa un valore? E' un film tiepido che tiepidamente diverte e coinvolge. (Morando Morandini, Il Giorno) Mini affresco sociopsicologico che rappresenta in varie positure, ma su sfondo grigio e con scorci ironici, la gioventù dorata di Manhattan, uscita da una classe, l'alta borghesia, fedele a certi riti e tuttavia al tramonto. (Giovanni Grazzini, Il Messaggero) Fare un film basato sulle eleganti schermaglie da salotto non è facile per un regista che non sia Woody Allen. Ma l'esordiente Whit Stillman vi riesce con notevole, sottile bravura. (Alfio Cantelli, Il Giornale) "Addio giovinezza" a Manhattan. (Tullio Kezich, Il Corriere della sera)

INTERPRETI E PERSONAGGI DI METROPOLITAN

Attore Ruolo
Edward Clements
Tom Townsend
Carolyn Farina
Audrey Rouget
Christopher Eigeman
Nick Smith
Isabel Gillies
Cynthia Mc Lean
Dylan Hundley
Sally Fowler
Taylor Nichols
Charlie Black
Allison Rutledge-Parisi
Jane Clarke

PREMI E RICONOSCIMENTI PER METROPOLITAN

Oscar - 1991

Ecco tutti i premi e nomination Oscar 1991

  • Candidatura migliore sceneggiatura originale a Whit Stillman
lascia un commento
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming