LE NOTTI DELLA LUNA PIENA

LE NOTTI DELLA LUNA PIENA

( LES NUITS DE LA PLEINE LUNE )
Voto del pubblico
Valutazione
4 di 5 su 2 voti
Regista: Eric Rohmer
Genere: Commedia
Anno: 1984
Paese: Francia
Durata: 102 min
Distribuzione: IST. LUCE ITALNOLEGGIO CINEMATOGRAF. - CREAZIONI HOME VIDEO
LE NOTTI DELLA LUNA PIENA è un film di genere commedia del 1984, diretto da Eric Rohmer, con Pascale Ogier e Tchéky Karyo. Durata 102 minuti. Distribuito da IST. LUCE ITALNOLEGGIO CINEMATOGRAF. - CREAZIONI HOME VIDEO.
Genere: Commedia
Anno: 1984
Paese: Francia
Durata: 102 min
Formato: NORMALE, 35 MM
Distribuzione: IST. LUCE ITALNOLEGGIO CINEMATOGRAF. - CREAZIONI HOME VIDEO
Sceneggiatura: Eric Rohmer
Fotografia: Renato Berta
Montaggio: Cecile Degugis
Produzione: MARGARET MENEGOZ PER LES FILMS DU LOSANGE, LES FILMS ARIANE

TRAMA LE NOTTI DELLA LUNA PIENA

Rémi e Louise convivono in un appartamento alla periferia di Parigi. Lui lavora quale tecnico nella zona, lei si reca quotidianamente con l'R.E.R. a Parigi, essendo occupata nello studio di un architetto. I due si amano molto, ma i loro gusti sono differenti: Rémi gioca al tennis, gli piace andare a dormire presto e svegliarsi di buon'ora, mentre Louise detesta caricare la sveglia e vivere lontana dalla capitale ed è felice quando la sera può uscire a ballare e conoscere gente sempre nuova. Un giorno, essendosi liberato a Parigi un "pied-à-terre" di sua proprietà, Louise ha un'idea: lo restaura e lo arreda, ma non lo affitta, ripromettendosi di rifugiarsi lì almeno una volta alla settimana, per trovarvi un po' di libertà e di solitudine e dormire da sola. Rémi cede alle sue insistenze pur avendo paura che lei prima o poi si troverà un amante e l'esperimento ha inizio. Octave, un giornalista che di Louise è un tenero, quanto inconcludente, amico ha delle obiezioni. L'idea di una qualche autonomia piace molto alla donna, ma una certa sera (è il plenilunio), ad una festa data dalla sua amica Camille, essa incontra Bastien, un ragazzo un po' rozzo e più giovane di lei: i due ballano, poi fanno un rapido giro per locali vari, per finire nel "nido". Dalla breve avventura Louise non trae granché: è stata nulla più che una sbiadita parentesi, per un tipo possessivo come lei, avvezza ad essere amata e vezzeggiata. Senonché, incontrato in seguito il fido Octave in un caffè (dove lei ha intravisto con qualche timore Rémi), l'amico ritiene di aver scorto a sua volta, in fondo alla sala, anche Camille. Louise ne è irritata e turbata: forse il suo uomo ha una relazione? Interroga con discrezione Camille, questa dice che quella sera lei era appena rientrata in aereo a Parigi, reduce da un viaggio-avventura in Italia. Evidentemente, Louise si è sbagliata. Questa torna allora nella sua casa di periferia e qui Rémi le confessa di avere un'amante (una giovane tennista, Marianne che aveva conosciuto alla festa di Camille). Con ciò, la convivenza è finita e Louise, tanto desiderosa di un po' di solitudine, resterà ora veramente sola. Per fortuna, però, i telefoni servono a qualcosa: prima di andarsene per sempre, lei chiama subito il devoto Octave, con il quale, la sera stessa, essa potrà lamentare l'accaduto, sicura com'è della comprensione e pazienza di lui...

CURIOSITÀ SU LE NOTTI DELLA LUNA PIENA

- DIALOGHI: ERIC ROHMER.

INTERPRETI E PERSONAGGI DI LE NOTTI DELLA LUNA PIENA

Attore Ruolo
Pascale Ogier
Louise
Tchéky Karyo
Remi
Fabrice Lucchini
Octave
Virginie Thevenet
Camille
Christian Vadim
Bastien
László Szabó
Pittore Al Caffe'
Lisa Garneri
Tina
Mathieu Schiffman
Arredatore Amico Di Louise
Anne-Sévérine Liotard
Marianne
Hervé Grandsart
Bertrand, Amico Di Remi
Noël Coffman
Stanislas
lascia un commento
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming