La via del male

La via del male

( KING CREOLE )
Voto del pubblico
Valutazione
4.7 di 5 su 6 voti
Anno: 1958
Paese: USA
Durata: 109 min
Distribuzione: PARAMOUNT - DOMOVIDEO, DVD PARAMOUNT ( 2002).
La via del male è un film di genere drammatico, musicale del 1958, diretto da Michael Curtiz, con Elvis Presley e Carolyn Jones. Durata 109 minuti. Distribuito da PARAMOUNT - DOMOVIDEO, DVD PARAMOUNT ( 2002)..
Genere: Drammatico, Musicale
Anno: 1958
Paese: USA
Durata: 109 min
Formato: 35 MM, VISTAVISION
Distribuzione: PARAMOUNT - DOMOVIDEO, DVD PARAMOUNT ( 2002).
Fotografia: Russell Harlan
Montaggio: Warren Low
Produzione: PARAMOUNT PICTURES

TRAMA LA VIA DEL MALE

Danny è un giovane di buon cuore, ma il suo carattere impulsivo e intollerante lo mette spesso nei guai: abbandonata la scuola per divergenze con una professoressa, cerca lavoro per provvedere alle necessità familiari. Ridotto in uno stato di prostrazione e di abulia dopo la morte della moglie, il padre non riesce a conservare un impiego più di qualche giorno. Entrato a far parte di un gruppo di giovani delinquenti, Danny partecipa ad un furto in un grande magazzino, e fa amicizia con Ronnie, la ragazza di Max Fields, un ras di medio calibro, padrone di numerosi locali notturni. Max scopre che il giovanotto canta molto bene e vorrebbe legarlo a sé, ma Danny gli preferisce Charlie Legrand, proprietario di un unico e modesto locale notturno. Il debutto di Danny è coronato dal successo, e questo spinge Max a giocare d'astuzia per sottrarre a Charlie la collaborazione del cantante. Danny cade nella rete che gli è stata tesa e partecipa, per quanto a malincuore, coi soliti compagni, ad una rapina ai danni del tirannico gestore della farmacia dove è impiegato suo padre. La rapina dovrebbe avere il carattere di una vendetta: ma gli esecutori del colpo aggrediscono in realtà lo stesso padre di Danny. Quest'ultimo viene ricattato da Max, che gli impone di firmare un contratto che lo leghi a sé, altrimenti racconterà tutto al padre. Danny si trova in una situazione drammatica; ma quando il padre scopre la verità, il giovanotto aggredisce Max, mette fuori combattimento due gregari lanciati sulle sue tracce e, ferito, si rifugia, insieme a Ronnie, in un bungalow sul fiume. Max li scopre, spara e uccide Ronnie; ma viene a sua volta ucciso da un altro giovanotto, da poco al suo servizio, un sordomuto che è grato a Danny dell'amicizia che gli ha sempre dimostrato. Danny tornerà a cantare nel locale di Charlie, si riconcilierà col padre e sposerà Nellie, che ha conosciuto tanto tempo prima.

CRITICA DI LA VIA DEL MALE

"La superficiale vicenda che presenta un noto cantante in un ruolo drammatico-canoro, non manca di un certo interesse. Debole la regia, discreta la recitazione". (Segnalazioni Cinematografiche, vol. 46, 1959).

SOGGETTO DI LA VIA DEL MALE

ROMANZO "A STONE FOR DANNY FISHER" DI HAROLD ROBBINS

INTERPRETI E PERSONAGGI DI LA VIA DEL MALE

Attore Ruolo
Elvis Presley
Danny Fisher
Carolyn Jones
Ronnie
Walter Matthau
Maxie Fields
Dolores Hart
Nellie
Dean Jagger
Mr. Fisher
Liliane Montevecchi
Forty Nina
Vic Morrow
Shark
Paul Stewart
Charlie Legrand
Jan Shepard
Mimi Fisher
Brian G. Hutton
Sal
Jack Grinnage
Dummy
Dick Winslow
Eddie Burton
Raymond Bailey
Evans
lascia un commento
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming