La polizia incrimina, la legge assolve

La polizia incrimina, la legge assolve

Voto del pubblico
Valutazione
4.3 di 5 su 3 voti
in TV SAB.4 su Premium Energy - Ore 23:32
Genere: Poliziesco
Anno: 1973
Paese: Italia
Durata: 105 min
Distribuzione: FIDA - MITEL, STARDUST
La polizia incrimina, la legge assolve è un film di genere poliziesco del 1973, diretto da Enzo G. Castellari, con Delia Boccardo e Stefania Girolami. Durata 105 minuti. Distribuito da FIDA - MITEL, STARDUST.
Genere: Poliziesco
Anno: 1973
Paese: Italia
Durata: 105 min
Formato: PANORAMICA EASTMANCOLOR
Distribuzione: FIDA - MITEL, STARDUST
Fotografia: Alejandro Ulloa
Montaggio: Vincenzo Tomassi
Produzione: FIDA

TRAMA LA POLIZIA INCRIMINA, LA LEGGE ASSOLVE

Il commissario Belli, che indaga su un grosso traffico di droga tra Genova e Marsiglia, nel quale sono implicate due bande rivali, arresta un uomo, "il libanese", che potrebbe rivelarsi prezioso. Ignoti sicari, però uccidono quest'ultimo, per impedirgli di parlare, durante la sua traduzione in questura. Avendo intuito che nell'affare è coinvolto un potente e insospettabile industriale ligure, belli riesce a convincere il suo più anziano e prudente collega, il commissario-capo Scabino, che su tale individuo ha raccolto già un importante "dossier" (ma gli mancano prove realmente decisive) a consegnarlo a chi di dovere. Anche Scabino, però, viene ucciso prima di aver potuto consegnare il "dossier". Mentre coloro che si sentono minacciati dalla cocciutaggine di Belli, deciso a riprendere da capo le indagini, tentato di scoraggiarlo colpendolo, con un duplice omicidio, nella sua vita affettiva, il commissario riesce finalmente, grazie all'aiuto di un vecchio "boss", a venire a capo della ingarbugliata faccenda. Sgominata la banda nei sui ranghi inferiori, però, è improbabile che egli possa risalire al suo intangibile capo.

CRITICA DI LA POLIZIA INCRIMINA, LA LEGGE ASSOLVE

"Ennesimo poliziesco all'italiana firmato con uno pseudonimo dal recidivo Enzo Girolami ('Il cittadino si ribella') che indiscutibilmente conosce le regole dello spettacolo, anche annega le pretese di denuncia sociale in un oceano di morti ammazzati. Franco nero, imperturbabile, aggrotta la fronte ad ogni smacco. La legge assolve, faranno altrettanto gli spettatori?" (Massimo Bertarelli, 'Il giornale', 31 gennaio 2001)

SOGGETTO DI LA POLIZIA INCRIMINA, LA LEGGE ASSOLVE

un'idea di Maurizio Amati

lascia un commento
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming