LA PASSEGGERA

LA PASSEGGERA

( PASAZERKA )
Voto del pubblico
Valutazione
4 di 5 su 1 voti
Genere: Drammatico
Anno: 1963
Paese: Polonia
Durata: 62 min
LA PASSEGGERA è un film di genere drammatico del 1963, diretto da Witold Lesiewicz, Andrzej Munk, con Aleksandra Slaska e Anna Ciepielewska. Durata 62 minuti.
Genere: Drammatico
Anno: 1963
Paese: Polonia
Durata: 62 min
Musiche: Tadeusz Baird
Produzione: P.P. FILM POLSKI, WFF LODZ

TRAMA LA PASSEGGERA

Primi anni '60 su una nave in rotta da Amburgo verso il Canada. Lisa, una passeggera tedesca, guardiana nel campo di concentramento di Auschwitz durante la guerra, crede di vedere tra gli altri passeggeri Marta, una delle prigioniere ebree che sorvegliava allora, con la quale aveva cercato di instaurare un rapporto e che aveva trattato particolarmente bene, ricevendo in cambio solo un odio profondo. Confida la cosa al marito e andando in dietro con la memoria gli racconta gli avvenimenti del passato.

CURIOSITÀ SU LA PASSEGGERA

PREMIO FIPRESCI AL FESTIVAL DI CANNES 1964.ULTIMO FILM DI ANDRZEJ MUNK INIZIATO NEL 1960 MA LASCIATO INCOMPIUTO A CAUSA DELLA SUA MORTE E PORTATO A TERMINE NEL 1963 IL SUO AMICO WITOLD LESIEWICZ.COSTUMI: WIESLAWA CHOJKOWSKA E LOUISE STJERNSWARD.

INTERPRETI E PERSONAGGI DI LA PASSEGGERA

Attore Ruolo
Aleksandra Slaska
Lisa
Anna Ciepielewska
Marta

PREMI E RICONOSCIMENTI PER LA PASSEGGERA

Festival di Cannes - 1964

Ecco tutti i premi e nomination Festival di Cannes 1964

  • Premio menzione speciale della giuria
lascia un commento
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming