La parte degli angeli

La parte degli angeli

( The Angels' share )
Voto del pubblico
Voto Coming Soon
Valutazione
3.5 di 5 su 118 voti
Al cinema dal: 13 dicembre 2012
Regista: Ken Loach
Anno: 2012
Paese: Gran Bretagna, Francia
Durata: 101 min
Data di uscita: 13 dicembre 2012
Distribuzione: BIM
La parte degli angeli è un film di genere commedia, drammatico del 2012, diretto da Ken Loach, con John Henshaw e William Ruane. Uscita al cinema il 13 dicembre 2012. Durata 101 minuti. Distribuito da BIM.
Data di uscita: 13 dicembre 2012
Genere: Commedia, Drammatico
Anno: 2012
Regia: Ken Loach
Paese: Gran Bretagna, Francia
Durata: 101 min
Distribuzione: BIM
Sceneggiatura: Paul Laverty
Fotografia: Robbie Ryan
Produzione: Entertainment One, Sixteen Films, Why Not Productions, Wild Bunch

TRAMA LA PARTE DEGLI ANGELI

Robbie, è un ragazzo di Glasgow che cerca di liberarsi della faida famigliare che lo tiene prigioniero. Quando entra di nascosto nel reparto maternità dell'ospedale per far visita a Leonie, la sua giovane ragazza, e prendere in braccio per la prima volta Luke, il figlio appena nato, Robbie è sopraffatto dall'emozione e giura che Luke non avrà la vita di privazioni che ha vissuto lui. Mentre sconta una condanna a svolgere lavori socialmente utili, Robbie conosce Rhino, Albert e Mo, per i quali un impiego è, come per lui, poco più di un sogno remoto. Robbie non immagina certo che dandosi all'alcool le loro vite cambieranno. E non scadenti vini liquorosi, ma i migliori whisky di malto del mondo. Che ne sarà di Robbie? Lo aspettano altre vendette e violenze o un nuovo futuro con la uisge beatha, la 'acqua di vita'? Solo gli angeli lo sanno.

CRITICA DI LA PARTE DEGLI ANGELI

È una storia di riscatto, quella del nuovo film di Ken Loach, ma non è lo spunto per un dramma ruvido e doloroso. Al contrario, La parte degli angeli (pur non rinnegando affatto il suo impegno sociale, anzi, esaltandolo nel mimetizzarlo) è una commedia ottimista, positiva e esilarante. Con uno sberleffo fieramemente e puramente anarchico, Loach non racconta di puro e semplice rimettersi in riga ma, di fronte a situazioni oggettivamente senza vita d’uscita, trasforma Robbie in un sorta di Robin Hood fai-da-te, che come ultimo atto illegale decide di rubare ai ricchi per dare a sé stesso e chi gli è vicino e lo merita. Alcool e furtii e altruismo: qualcosa di positivamente sovversivo. (f.g.)

CURIOSITÀ SU LA PARTE DEGLI ANGELI

I concorso al Festival di Cannes 2012

lascia un commento
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming