LA MOGLIE GIOVANE

share

LA MOGLIE GIOVANE è un film di genere drammatico del 1975, diretto da Giovanni D'Eramo, con Mircha Carven e Farley Granger. Durata 92 minuti. Distribuito da DRAGO KENT (1975).

VOTO DEL PUBBLICO
Grazie del tuo voto

TRAMA LA MOGLIE GIOVANE:

Luisa, una provinciale proveniente da Rieti, cerea a Roma un lavoro e una ragione di vita. Dopo tre mesi di sforzi inutili, viene assunta come centralinista presso l'hotel Metropol grazie all'amica Yvonne. Spinta dalla stessa amica, Luisa accetta la corte del dottor Armando, affermato specialista in trapianti, docente universitario e primario di una clinica di Livorno. Trasferitasi nella lussuosa villa del professore dopo il matrimonio, la ragazza rietina in breve tempo si stanca della vita borghese e diviene l'amante di Stefano, un giovane collega del marito. Questi, accortosi della tresca, nega a Luisa il divorzio portandola; alla disperazione. Di notte, raggiunta una scogliera, Luisa fa precipitare in mare la macchina con il corpo dell'addormentato Armando. Vista da un banditello; Luisa viene raggiunta nella villa dallo stesso e ricattata. Né la polizia di passaggio, né l'arrivo dell'amante Stefano giovano all'assassina che, soprattutto dopo avere rilevato l'egoismo di Stefano, uccide il ricattatore e si uccide con il gas.

IL CAST DI LA MOGLIE GIOVANE:



Lascia un Commento
Lascia un Commento