LA MATERNELLE

LA MATERNELLE

Voto del pubblico
Genere: Drammatico
Anno: 1933
Paese: Francia
Durata: 77 min
LA MATERNELLE è un film di genere drammatico del 1933, diretto da Jean Benoît-Lévy, Marie Epstein, con Mady Berry e Henri Debain. Durata 77 minuti.
Genere: Drammatico
Anno: 1933
Paese: Francia
Durata: 77 min
Produzione: UNIVERSAL PHOTO

TRAMA LA MATERNELLE

La Signorina Rosa, di famiglia ricca ma decaduta, è assunta in qualità di infermiera in un asilo infantile. Buona con i bambini se li affeziona; ma specialmente le si avvince con gelosa morbosità, una piccola che la mamma ha abbandonata per seguire un amante. Nella fantasia della piccola ne è rimasta una profonda impressione. Rosa l'ha presa con sé, ma la piccina, nella sua ipersensibilità soffre per la simpatia che il dottore dell'istituto ha per la sua protettrice. Un giorno, allontanatasi dall'asilo, arriva al porto, dove assiste ad una partenza: ha l'impressione di un nuovo abbandono e in un accesso di febbre cade in mare. Salvata è riportata all'asilo dove è curata premurosamente da Rosa e dal dottore che le promettono di tenerla sempre con loro.

SOGGETTO DI LA MATERNELLE

ROMANZO OMONIMO DI LEON FRAPIE'

lascia un commento
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming