LA GRANDE BARRIERA

share

LA GRANDE BARRIERA è un film di genere documentario del 1956, diretto da Achille Bolla. Distribuito da CEI INCOM REGIONALE.

VOTO DEL PUBBLICO
Grazie del tuo voto

TRAMA LA GRANDE BARRIERA:

Il documentario descrive il viaggio compiuto da una spedizione italiana nella Nuova Zelanda, nel Queensland e nella Nuova Guinea. La spedizione ha voluto risalire alle origini della civiltà, presentando usi e costumi di tribù selvagge, che vivono in quei lontani paesi, nella cornice del paesaggio, delle foreste, della flora, della fauna. Passando dalla Regione dei Laghi caldi alla Grande Barriera di corallo, allo stretto di Torres, alla Nuova Guinea, internandosi nel Queensland, il documentario alterna le scene riguardanti le varie tribù (feste e danze per un matrimonio, cerimonie per la morte di un capo, scene lungo i corsi d'acqua, usi semibarbari per iniziare un giovane alla vita, caccia al canguro, pesca dello squalo ecc.) alle visioni sottomarine.

CRITICA DI LA GRANDE BARRIERA:

<>. (A. Albertazzi, <>, 24,31/12/1956).

CURIOSITÀ SU LA GRANDE BARRIERA:

REALIZZAZIONE - A. BOLLA, C. PROLA, M. GALLI, J.LIDLOFF. - TESTO: G. G. NAPOLITANO.VOCI DI: MARIO COLLI, ARNOLDO FOA'



Lascia un Commento
Lascia un Commento