LA FRONTERA

LA FRONTERA

( LA FRONTERA )
Voto del pubblico
Valutazione
1 di 5 su 1 voti
Genere: Drammatico
Anno: 1991
Paese: Cile
Durata: 90 min
Distribuzione: I.M.C. (1993) - POLYGRAM FILMED ENTERTAINMENT VIDEO
LA FRONTERA è un film di genere drammatico del 1991, diretto da Ricardo Larraín, con Patricio Contreras e Gloria Laso. Durata 90 minuti. Distribuito da I.M.C. (1993) - POLYGRAM FILMED ENTERTAINMENT VIDEO.
Genere: Drammatico
Anno: 1991
Paese: Cile
Durata: 90 min
Formato: NORMALE A COLORI
Distribuzione: I.M.C. (1993) - POLYGRAM FILMED ENTERTAINMENT VIDEO
Fotografia: Héctor Ríos
Produzione: Eduardo Larrain per CINE XXI

TRAMA LA FRONTERA

Durante la dittatura di Pinochet in Cile un inoffensivo professore di matematica, Ramiro Orellana, viene improvvisamente arrestato e condotto da Santiago al confino. Lo scortano due beffardi agenti della polizia politica, i quali, alla sua ferma protesta di non aver commesso alcun crimine, oppongono un trattamento villanamente confidenziale, senza risparmio di epiteti e grossolane irrisioni. La destinazione è un'isola piovosa al largo della Patagonia. Vento pungente, piogge alluvionali, pozze grandi come laghi: è in questo paesaggio da dopostoria che sbarca il matematico Ramiro Orellana. Il regime l'ha spedito al confino per attività sindacale, ma le scalcinate autorità locali non sanno come regolarsi, e per non sbagliarsi lo trattano con brutalità.

CRITICA DI LA FRONTERA

"Di questo Riccardo Larrain, d'ora in poi, sentiremo riparlare. E' una promessa sicura." (Gian Luigi Rondi, Il Tempo). "Narrativamente lineare è però denso di simbolismi al punto di far pensare a un'intensa metafora, attraverso la quale leggere le drammatiche lacerazioni vissute dal Cile negli anni recenti." (Segnalazioni cinematografiche)."Se amate il risorgente cinema latinoamericano, non fatevelo sfuggire. Possibilmente in originale, vista la finezza e l'importanza dei dialoghi." (Fabio Ferzetti, Il Messaggero)."Orso d'argento lo scorso anno, La Frontera di Riccardo Larrain è un bel film, nobile, forte e persino divertente, che la mancanza di star, di pubblicità, di attenzione massmediologica, di un "caso" o di un tema alla moda condannano a sparizione prematura." (Irene Bignardi, La Repubblica)."Film popolato di personaggi fantastici che trova in Patricio Contraras, Gloria Laso, Hector Noguera e Alonso Venegas degli interpreti preziosi. Così come preziosa è stata la luce e il paesaggio quasi antartico, e la fotografia del ballo degli uomini la sera, al bar." (Victoria T. Palant, Rivista del Cinematografo gennaio 1994).

CURIOSITÀ SU LA FRONTERA

ORSO D'ARGENTO AL FESTIVAL DI BERLINO 92. Produttori esecutivi: Ricardo Larrain e Eduardo Larrain. Costumi: Monserrat Catala.

INTERPRETI E PERSONAGGI DI LA FRONTERA

Attore Ruolo
Patricio Contreras
Ramiro Orellana
Gloria Laso
Maite
Alfonso Venegas
Delegato
Hector Noguera
Padre Patrizio
Elsa Poblete
Elsa
Anibal Reyna
Detective
Sergio Hernández
Detective
Sergio Madrid
Gutierrez
Aldo Bernales
Buzo
Patricio Bunster
Don Ignazio
Sergio Schmied
Segratario
Joaquin Velasco
Hernan

PREMI E RICONOSCIMENTI PER LA FRONTERA

Festival di Berlino - 1992

  • Premio Orso d'argento per un eccellente risultato unico a Ricardo Larraín
lascia un commento
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming