La cicala

La cicala

Voto del pubblico
Valutazione
4 di 5 su 7 voti
Genere: Drammatico
Anno: 1979
Paese: Italia
Durata: 101 min
Distribuzione: P.I.C. (1980)
La cicala è un film di genere drammatico del 1979, diretto da Alberto Lattuada, con Virna Lisi e Anthony Franciosa. Durata 101 minuti. Distribuito da P.I.C. (1980).

TRAMA LA CICALA

Wilma Malinverni è una donna in là con l'età che ha alle spalle una parentesi di prostituzione e ora fa la cantante alla "Palma d'oro", il locale di Ermete. Licenziata cinicamente dal proprietario, quando il pubblico mostra di non gradirla più, Wilma si allontana seguita dall'unica ammiratrice che le è rimasta, una zingarella, detta "La Cicala". In una balera vendono scoperte per caso da Annibale che le invita ad aiutarlo nella gestione di un complesso bar-albergo-distributore di benzina e, visti i buoni affari che immediatamente seguono, sposa Wilma e chiama "La Cicala" la sua proprietà. Tuttavia, essendo il locale frequentato da camionisti affamati di donne, Wilma e Cicala si trovano ben presto a subire numerosi assalti. La situazione si aggrava quando arriva la 18enne Saveria, figlia naturale di Wilma, che rimane scandalizzata dal fatto che la madre si lascia sedurre da Carburo. Saveria, allora, dimostrando una cattiveria insospettabile dietro il suo aspetto angelico, dichiara guerra alla madre e all'amica Cicala. Si offre a Carburo e ad altri, e fugge con Cipria provocando in Annibale una reazione piuttosto infelice. Wilma, disperata, uccide Cipria quando lo trova in intimità con Saveria poi si butta nel fiume ove annega, nonostante il tentativo di salvarla fatto dalla sempre fedele e attenta Cicala. Saveria, rimasta padrona del campo, conquista il letto di Annibale e cambia il nome del locale in quello di "La Regina". Carburo, deciso a vendicare Wilma e Cicala, vince Saveria in una partita al biliardo con Annibale e la porta con sé. Nell'incidente automobilistico che nasce dall'inseguimento messo in atto dal confuso Annibale, Saveria trova la morte.

CRITICA DI LA CICALA

"Non sono pochi gli aspetti che colgono di sorpresa chi si attende dal togato Alberto Lattuada un'opera in tutto e per tutto classica: personaggi sanguigni soluzioni brusche e tragiche, ambienti proletari ove la violenza nasce all'improvviso tanto dall'odio quanto dall'amore." (Segnalazioni Cinematografiche, vol. 89, 1980)

CURIOSITÀ SU LA CICALA

- PREMIO DAVID 1980 A VIRNA LISI COME MIGLIORE ATTRICE.

SOGGETTO DI LA CICALA

romanzo inedito di Natale Prinetto e Marina D'Ania

INTERPRETI E PERSONAGGI DI LA CICALA

Attore Ruolo
Virna Lisi
Wilma Malinverni, detta 'Malin'
Anthony Franciosa
Annibale Mereghetti, detto 'Ulisse'
Clio Goldsmith
Cicala
Renato Salvatori
"Carburo"
Barbara De Rossi
Saveria, figlia di Wilma
Antonio Cantafora
Alberto Antonelli, detto "Cipria"
Corrado Olmi
Il parroco
Mario Maranzana
Bertazzoni
Natale Nazzareno
Gandula
Aristide Caporale
"Bretella"
Riccardo Garrone
Ermete
Imelde Marani
Signora Egle
Vincenzo Del Prato
Sergente dei Carabinieri
Ettore G. Mattia
Insegnante di musica
Mario Checchi
Capo cameriere
Mario Novelli
Gino
Sergio Di Pinto
Sergio
Serena Grandi
Segretaria di Bertazzoni
Girolamo Marzano
Cliente del night-club
Loris Bazzocchi
Camionista
Antonello Fassari
Cliente del night-club
Francesco Parisi
Cliente ubriaco
Gino Marturano
Camionista
lascia un commento
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming