La cena dei cretini

La cena dei cretini

( Le dîner de cons )
Voto del pubblico
Valutazione
3.6 di 5 su 16 voti

Al cinema dal: 19 maggio 2000
Regista: Francis Veber
Genere: Commedia
Anno: 1998
Paese: Francia
Durata: 80 min
Data di uscita: 19 maggio 2000
Distribuzione: Filmauro (2000)
La cena dei cretini è un film di genere commedia del 1998, diretto da Francis Veber, con Jacques Villeret e Thierry Lhermitte. Uscita al cinema il 19 maggio 2000. Durata 80 minuti. Distribuito da Filmauro (2000).
Data di uscita: 19 maggio 2000
Genere: Commedia
Anno: 1998
Paese: Francia
Durata: 80 min
Distribuzione: Filmauro (2000)
Sceneggiatura: Francis Veber
Fotografia: Luciano Tovoli
Montaggio: Georges Klotz
Produzione: Gaumont, Efve, Tf1 Films Productions, Tps Cinema

TRAMA LA CENA DEI CRETINI

La cena dei cretini è una commedia diretta da Francis Veber. A Parigi, un gruppo di amici dell’alta borghesia organizza ogni settimana una cena, a cui bisogna portare ogni volta un cretino, cioè una persona di cui ridere per tutta la serata.
L’appuntamento settimanale è in arrivo e l’editore Pierre Brochant (Thierry Lhermitte) ha trovato il perfetto invitato: si tratta dell’impacciato François Pignon (Jacques Villeret), un dipendente pubblico con un hobby molto particolare, costruire modellini di monumenti famosi coi fiammiferi.
Prima di recarsi alla cena con gli altri, Pierre invita François a prendere un aperitivo nel suo appartamento. Sfortunatamente, proprio in quel momento il padrone di casa viene colto da una fortissima lombalgia che gli impedisce qualsiasi movimento. Da quel momento, ogni maldestro tentativo del cretino di aiutare Pierre non farà che peggiorare irrimediabilmente la situazione...

CRITICA DI LA CENA DEI CRETINI

"Tratto dalla commedia omonima di Francis Veber e condotto con i ritmi e le astuzie di un esperto di teatro che sa come metterlo in cinema senza mai far sentire il palcoscenico, ?La cena dei cretini? comincia con un'idea di grande sgradevolezza e si sviluppa come un teatro della crudeltà tra un tocco di Feydeau e un guizzo alla Buñuel. E ribalta presto la sgradevolezza dell'assunto. Perché ben presto si scopre quello che già sospettavamo: i cretini dopo tutto sono i meglio, e sono certamente meglio degli arroganti, cinici, presuntuosi altoborghesi che vorrebbero farsi beffe di loro." (Irene Bignardi, 'la Repubblica', 20 maggio 2000)

CURIOSITÀ SU LA CENA DEI CRETINI

Il film si basa sull’omonimo spettacolo teatrale scritto dallo stesso regista.

Nel 1999, la pellicola ha ricevuto diversi riconoscimenti, tra cui tre premi César e due premi Lumière.

Dopo il suo grande successo, è stato fatto un remake intitolato A cena con un cretino (2010), con Steve Carell e Paul Rudd.

INTERPRETI E PERSONAGGI DI LA CENA DEI CRETINI

Attore Ruolo
Jacques Villeret
Francois Pignon
Thierry Lhermitte
Pierre Brochant
Daniel Prévost
Cheval
Catherine Frot
Marlene Sasseur
Francis Huster
Juste Leblanc
Alexandra Vandernoot
Christine Brochant

PREMI E RICONOSCIMENTI PER LA CENA DEI CRETINI

César - 1999

  • Premio migliore attore a Jacques Villeret
  • Premio migliore attore non protagonista a Daniel Prévost
  • Premio migliore sceneggiatura a Francis Veber
  • Candidatura miglior film
  • Candidatura miglior regista a Francis Veber
  • Candidatura migliore attrice non protagonista a Catherine Frot
lascia un commento
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming