L'olandese volante

L'olandese volante

( De Vliegende Hollander )
Voto del pubblico
Valutazione
3 di 5 su 1 voti
Regista: Jos Stelling
Anno: 1995
Paese: Olanda
Durata: 128 min
Distribuzione: MIKADO FILM (1996) - MONDADORI VIDEO
L'olandese volante è un film del 1995, diretto da Jos Stelling, con Rene' Groothoof e Veerle Dobbelaere. Durata 128 minuti. Distribuito da MIKADO FILM (1996) - MONDADORI VIDEO.
Anno: 1995
Paese: Olanda
Durata: 128 min
Formato: SCOPE A COLORI
Distribuzione: MIKADO FILM (1996) - MONDADORI VIDEO
Sceneggiatura: Jos Stelling, Hans Heesen
Fotografia: Goert Giltaij
Produzione: JOS STELLING, ALAIN KEYTSMAN, CHRISTOPH MEYER WEIL

TRAMA L'OLANDESE VOLANTE

Nelle Fiandre nel 1568, un gruppo di iconoclasti che trasporta un enorme testa bronzea viene trucidato dagli uomini dell'inquisitore spagnolo. Solo un uomo con un ostensorio d'oro scampa e viene soccorso da Belle, la moglie del signorotto Netelneck. Sorpreso, mentre la seduce, dal marito, viene arrestato e legato nel pozzo nero del castello. Il menestrello italiano Campanelli, che ha seguito gli eventi, va nottetempo per liberarlo, ma l'uomo viene ucciso da Netelneck. Campanelli, seppellitolo, si dilegua. Belle partorisce un bastardo che viene allevato dalla piacente Lotte, suscitando la gelosia di Snackert, il figlio legittimo di Netelneck. Sette anni dopo Campanelli ricompare e si guadagna la fiducia del ragazzo bastardo cui fa credere che il padre sia l'Olandese Volante. Introdotto nel cortile, Campanelli cerca l'ostensorio d'oro nel letame ma vien sorpreso e accecato mentre il ragazzo viene imprigionato in un pozzo e solo quando Lotte sposa Snackert viene liberato. Campanelli torna per cercare l'ostensorio d'oro e fa affogare con l'inganno Netelneck nello sterco. Trascorsi molti anni il ragazzo è diventato un uomo: soprannominato da tutti l'Olandese è tornato per vuotare il pozzo e recuperare l'ostensorio d'oro. L'Inquisitore lo lascia fare, ma quando sta per catturarlo, Lotte lo salva e fugge con lui, cedendo alla passione. La coppia, giunta sulla costa, cerca di passare in Olanda vendendo la pisside, ma lui viene aggredito da Snackert che si riprende Lotte. L'Olandese, trovata una nave arenata in una palude sorvegliata da un nano gliela compra, ma entrambi vengono catturati dai Mendicanti, soldataglia, e portati in Olanda, dove sono imprigionati. Il nano si guadagna la fiducia del direttore del carcere e l'Olandese quella dei compagni cui promette un posto sulla nave. Ma compie un tentativo di fuga e viene rinchiuso in un pozzo allagato dal perfido nano. Lotte visita il carcere e, vedendo addosso al nano la corazza da lei donata all'Olandese, riesce a farlo liberare e nascondere in una cella sotterranea, dove lo visita e gli rivela che ha avuto da lui un figlio. Pugnalato il nano, l'Olandese incontra il figlioletto e, mentre i suoi nemici lo cercano, gli rivela, prima di scomparire, di essere l'Olandese Volante.

CURIOSITÀ SU L'OLANDESE VOLANTE

- REVISIONE MINISTERO AGOSTO 1996

SOGGETTO DI L'OLANDESE VOLANTE

da un'idea di George Brugmans e Jos Stelling

INTERPRETI E PERSONAGGI DI L'OLANDESE VOLANTE

Attore Ruolo
Rene' Groothoof
L'olandese volante
Veerle Dobbelaere
Lotte
Nino Manfredi
Campanelli
René van 't Hof
Il nano
Willy Vandermeulen
Netelneck
Senne Rouffaer
Hennetaster
Jan Steen
Pisser
Ingrid De Vos
Belle
Josse De Pauw
Hoedelaar
Daniel Emilfork
Ketterjager
Bert Andrè
Cackpot
Gene Bervoels
Snackert
Michiel Groothof
L'olandese da bambino
lascia un commento
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming