L'amore di una grande regina

L'amore di una grande regina

( Mädchenjahre einer Königin )
Voto del pubblico
Valutazione
4.4 di 5 su 7 voti
Genere: Biografico
Anno: 1954
Paese: Austria
Durata: 109 min
Distribuzione: MANENTI FILM - GENERAL VIDEO (DIAMANTI)
L'amore di una grande regina è un film di genere biografico del 1954, diretto da Ernst Marischka, con Romy Schneider e Adrian Hoven. Durata 109 minuti. Distribuito da MANENTI FILM - GENERAL VIDEO (DIAMANTI).
Genere: Biografico
Anno: 1954
Paese: Austria
Durata: 109 min
Formato: 35 MM, CINEMASCOPE, AGFACOLOR
Distribuzione: MANENTI FILM - GENERAL VIDEO (DIAMANTI)
Sceneggiatura: Ernst Marischka
Fotografia: Bruno Mondi
Montaggio: Hermann Leitner
Musiche: Anton Profes
Produzione: ERMA FILM, SIE VERLING

TRAMA L'AMORE DI UNA GRANDE REGINA

La giovane principessa Vittoria, alla quale spetta la successione al trono, viene a conoscenza degli intrighi della corte, che però non hanno il potere di distrarla dai suoi studi, né di allontanarla dai suoi svaghi giovanili. Improvvisamente, in seguito alla morte del Re, suo zio, diviene Regina del più potente Stato del mondo e subito afferma, con i suoi primi atti, la sua forte personalità, prendendo posizione contro gli intrighi ed impartendo direttive al governo. Mentre i suoi consiglieri si preoccupano di trovarle un marito tra i principi di sangue reale, la Regina sparisce improvvisamente con la sua governante. Sottraendosi alla pesante etichetta della corte, la giovanissima sovrana va in cerca di un po' di libertà, di qualche semplice svago. Durante un temporale la Regina si rifugia in un piccolo albergo, dove fa la conoscenza di un giovane, che dice d'essere uno studente, e con lui balla al suono d'una orchestra diretta dal maestro Strauss, lì di passaggio. La sovrana ritorna poi al palazzo reale, dove si fanno i preparativi per un gran ballo, al quale partecipano i principi, che aspirano alla sua mano. Ultimo tra questi compare il presunto studente, il quale altri non è che il Principe Alberto di Sassonia. L'idillio, di cui è stato testimone il piccolo albergo remoto, ha dato origine all'amore, all'unico amore della Grande Regina per il suo sposo.

CRITICA DI L'AMORE DI UNA GRANDE REGINA

"E' una commediola, che si propone soltanto di offrire un semplice e facile svago e riesce nell'intento. Discreta la regia, buone la recitazione e la fotografia; ambientazione e costumi appropriati." ('Segnalazioni cinematografiche', vol. 39, 1956)"La sedicenne e bellissima Romy Shneider ha addirittura tre anni meno del suo giovanissimo personaggio, ma ha già un carattere che promette scintille. Diretta dal fido Ernst Marischka, si allena a portare la corona in attesa della caramellosa e infinita Sissi-story, sempre sotto la stretta sorveglianza di mamma Magda. Non si sa mai con certi principi che ci sono in giro". (Massimo Bertarelli, 'Il Giornale', 30 agosto 2003)

INTERPRETI E PERSONAGGI DI L'AMORE DI UNA GRANDE REGINA

Attore Ruolo
Romy Schneider
Principessa Vittoria/Regina Vittoria
Adrian Hoven
Principe Alberto di Sassonia
Magda Schneider
Baronessa Lehzen
Karl Ludwig Diehl
Lord Melbourne
Christl Mardayn
Duchessa di Kent
Paul Hörbiger
Prof. Landmann
Rudolf Vogel
George
Fred Liewehr
Leopold
Alfred Neugebauer
Lord Conyngham
Otto Tressler
Arcivescovo di Canterbury
Stefan Skodler
Sir John Conroy
Rudolf Lenz
Arciduca Alessandro di Russia
Peter Weck
Principe Henry d'Orange
Eduard Strauss
Johann Strauss Sr.
lascia un commento
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming