Justine ovvero le disavventure della virtù

Justine ovvero le disavventure della virtù

( Marquis de Sade: Justine )
Voto del pubblico
Valutazione
3.3 di 5 su 7 voti
Regista: Jesus Franco
Genere: Commedia
Anno: 1968
Paese: Italia
Durata: 102 min
Distribuzione: Consorzio Italiano Distributori Indipendenti Film
Justine ovvero le disavventure della virtù è un film di genere commedia del 1968, diretto da Jesus Franco, con Klaus Kinski e Romina Power. Durata 102 minuti. Distribuito da Consorzio Italiano Distributori Indipendenti Film.
Genere: Commedia
Anno: 1968
Paese: Italia
Durata: 102 min
Formato: 35 MM, EASTMANCOLOR
Distribuzione: Consorzio Italiano Distributori Indipendenti Film
Fotografia: Manuel Merino
Musiche: Bruno Nicolai
Produzione: Etablissement Sargon, Corona Filmproduktion, Aica Cinematografica S.R.L, American International Pictures

TRAMA JUSTINE OVVERO LE DISAVVENTURE DELLA VIRTÙ

Justine ovvero le disavventure della virtù, film diretto da Jesús Franco, segue le vicende di due sorelle gemelle, Justine (Romina Power) e Juliette (Maria Rohm). Le due, rimaste orfane e senza soldi a Parigi, devono decidere cosa fare per sopravvivere. Juliette, che è cinica e sfacciata, decide di entrate in un bordello per risolvere i suoi problemi finanziari. Da quel momento, commettendo reati di ogni genere, Juliette arriva a ottenere il suo scopo, ovvero farsi mantenere da un Conte; Justine, che è sempre stata la virtuosa delle due, diventa ben presto preda di un agente privo di scrupoli che cerca di sfruttare la sua buona fede.
Accusata ingiustamente di furto, la giovane viene arrestata e condannata a morte. La ragazza riesce a fuggire dalla tremenda sorte grazie all’aiuto di Dubois, una donna a capo di una banda di malviventi. Cercando di scappare dagli scagnozzi di Dubois e ricercata dalla polizia, Justine incrocia la strada di Raymond (Harald Leipnitz), romantico pittore che la nasconde nella sua casa. Tra i due nasce ben presto un sentimento, ma la giovane ha alle calcagna la polizia e deve scappare. Sarà solo sua sorella Juliette a poterla salvare, in maniera inaspettata e nonostante tutto.

CURIOSITÀ SU JUSTINE OVVERO LE DISAVVENTURE DELLA VIRTÙ

Il film è ispirato al romanzo "Justine ou les malheurs de la vertu" del marchese de Sade. L’intenzione iniziale del regista era quella di avere Rosemary Dexter nel ruolo di Justine, ma per volontà dei partner americani la scelta è caduta su Romina Power. Il regista ha paragonato la performance dell’attrice statunitense naturalizzata italiana a quella di un manichino in vetrina

INTERPRETI E PERSONAGGI DI JUSTINE OVVERO LE DISAVVENTURE DELLA VIRTÙ

Attore Ruolo
Klaus Kinski
Il marchese de Sade
Romina Power
Justine
Maria Rohm
Juliette
Rosemarie Dexter
Claudine
Carmen de Lirio
Madame de Buisson
Akim Tamiroff
Du Harpin
Gustavo Re
Derroches
Mercedes McCambridge
Madame Dusbois
Mike Brendel
Pierre
Harald Leipnitz
Raymond
Horst Frank
Marchese de Bressac
Sylva Koscina
Marchesa de Bressac
Howard Vernon
Clement
Jack Palance
Antonin
Rosalba Neri
Florette
Jesus Franco
Uomo nel teatro (non accreditato)
Serena Vergano
Prigioniera
Gérard Tichy
Conte Courville
lascia un commento
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming