ISMAEL

ISMAEL

Voto del pubblico
Anno: 2001
Paese: Belgio, Canada
Durata: 23 min
ISMAEL è un film del 2001, diretto da Rudy Barichello, con Gianfranco Covino e Valerie Pilate. Durata 23 minuti.
Anno: 2001
Paese: Belgio, Canada
Durata: 23 min
Formato: 35 MM (1:1,66)
Fotografia: Nicolas Guicheteau
Montaggio: Julie Brenta
Produzione: CREATIONS DU DRAGON

TRAMA ISMAEL

Immigrato dal profondo sud, Ismael lavora in una stazione ferroviaria abbandonata a La Louvière, in Belgio. Ismael si occupa del restauro di treni antichi, e svolge il suo lavoro con tenerezza verso i mostri d'acciaio cui dona una seconda giovinezza. L'immigrato custodisce un segreto: firma ogni suo restauro con una minuta calligrafia araba. Sono parole di augurio, di desiderio di viaggi, di nostalgia. Un'opera d'arte all'interno di un'altra opera d'arte.

CRITICA DI ISMAEL

Dalle note di regia: Viviamo le nostre vite in una spirale, ci carichiamo di esperienze per andare sempre avanti, ma il passato non scompare, coesiste con il presente e il futuro, per tramandare una saggezza antica.

CURIOSITÀ SU ISMAEL

PRESENTATO ALL 58° MOSTRA DEL CINEMA DI VENEZIA (2001) NWLLA SEZIONE CORTO CORTISSIMO.

lascia un commento
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming