IPNOSI

IPNOSI

Voto del pubblico
Genere: Giallo
Anno: 1963
Paese: Italia
Durata: 90 min
Distribuzione: DOMIZIANA INTERNAZONALE CIN.CA
IPNOSI è un film di genere giallo del 1963, diretto da Eugenio Martín, con José María Caffarel e Antonio Casas. Durata 90 minuti. Distribuito da DOMIZIANA INTERNAZONALE CIN.CA.
Genere: Giallo
Anno: 1963
Paese: Italia
Durata: 90 min
Distribuzione: DOMIZIANA INTERNAZONALE CIN.CA
Montaggio: Antonio Jimeno
Produzione: DOMIZIANA INTERNAZIONALE CIN.CA (ROMA), PROD. CIN.COS UNIDOS (MADRID), INTERNATIONAL GERMANIA FILM (BONN)

TRAMA IPNOSI:

Un trio di abilissimi artisti - Magda, Hans ed Erik - si esibisce ogni sera sul palcoscenico di un teatro, dando vita ad uno spettacolo pseudo scientifico, nel corso del quale Magda, fissando gli occhi scintillanti di un "muneco", cioè di un manichino, e udendo gli ordini impartitile dalla sua voce (voce che è poi quella di Hans - essendo questi ventriloquo) cade lentamente in catalessi. Servendosi di uno schermo radioscopico, Erik mostra agli affascinati spettatori il cuore della donna. Hans e Magda sono marito e moglie e si amano teneramente. Ma anche Erik ama Magda, avvelenato dalla gelosia. Un giorno, un fattorino, Cris, ruba del denaro nel camerino di Hans. Sorpreso dall'artista, lo stordisce con un pugno e fugge. Erik, sopraggiunto proprio in quell'istante, approfitta con spaventosa lucidità della situazione per uccidere Hans accusando Cris del delitto. Resosi latitante, Cris apprende dai giornali di essere accusato di omicidio. Indagando per suo conto, acquista la certezza che il vero assassino di Hans è proprio Erik. Allora lo raggiunge, ma viene ucciso da Erik. Anche Magda, intanto, è convinta della colpevolezza di Erik, e nel suo cuore, nella sua mente, è nato il desiderio quasi morboso di distruggerlo. Servendosi del "muneco", perseguita Erik fino allo spasimo, lo porta sul limite della follia, e pur rischiando, di essere da lui uccisa, lo costringe a confessare la propria colpa.

CRITICA DI IPNOSI:

"Il regista Martin dobbiamo considerarlo come un Hitchcock spagnolo pieno di prospettive giovani [...]. E' una pellicola interessante dal punto di vista del soggetto, realizzata con talento, che apre orizzonti di speranza per la nostra cinematografia [...]". (A. De Espana, "Radiocinema", 5890, 30/5/19063).

CURIOSITÀ SU IPNOSI:

TITOLO SPAGNOLO: HIPNOSIS. - TITOLO TEDESCO: NUR TOTE ZEUGENSCHWEIGEN.

lascia un commento
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming