Io e Beethoven

Io e Beethoven

( Copying Beethoven )
Voto del pubblico
Valutazione
3.9 di 5 su 20 voti

Al cinema dal: 15 giugno 2007
Genere: Drammatico
Anno: 2006
Paese: USA, Germania
Durata: 104 min
Data di uscita: 15 giugno 2007
Distribuzione: Nexo
Io e Beethoven è un film di genere drammatico del 2006, diretto da Agnieszka Holland, con Ed Harris e Diane Kruger. Uscita al cinema il 15 giugno 2007. Durata 104 minuti. Distribuito da Nexo.
Data di uscita: 15 giugno 2007
Genere: Drammatico
Anno: 2006
Paese: USA, Germania
Durata: 104 min
Distribuzione: Nexo
Fotografia: Ashley Rowe
Montaggio: Alex Mackie
Produzione: MGM, Sidney Kimmel Entertainment, Eurofilm

TRAMA IO E BEETHOVEN

Io e Beethoven è un film diretto nel 2006 da Agnieszka Holland, che racconta in modo romanzato gli ultimi anni di vita del compositore tedesco Ludwig van Beethoven.
La vicenda è ambientata nel 1824 a Vienna, dove vive il grande compositore Ludwig van Beethoven (Ed Harris), ormai un 54enne malato e quasi del tutto sordo. Nonostante la sua salute cagionevole, l'artista è in grande fermento: deve finire di comporre la sua IX Sinfonia, prima che il suo editore, malato terminale, muoia di cancro.
Ludwig ha un'impellente necessità di trovare una copista per completare il suo lavoro e il conservatorio di Vienna seleziona per lui una giovane e talentuosa allieva, la studentessa Anna Holtz (Diane Kruger). Inizialmente lo scettico maestro rifiuta di essere assistito da una donna, ma Anna gli dimostra le proprie capacità, tanto che Beethoven accetta di condividere con lei la stesura della partitura.
Il suo già spinoso carattere è inasprito dal male peggiore che gli potesse capitare, la sordità, e questo renderà le cose difficili alla giovane. Per Anne non è semplice sopportare le angherie e le umiliazioni a cui è sottoposta e, nonostante voglia abbandonarlo, sa che imparando da lui riuscirà a crescere come compositrice. La presenza fedele di Anne aiuterà Beethoven a riconciliarsi con sé stesso e con Dio, che gli ha dato un dono, ma gli ha privato il piacere di ascoltarlo.

CURIOSITÀ SU IO E BEETHOVEN

Il film mescola aspetti reali della vita di Beethoven con altri deliberatamente inventati.

Il personaggio di Anna Holtz, anche se puramente inventato, prende ispirazione da personaggi realmente esistiti, ovvero due studentesse di musica austriache, che lavoravano come copisti nello studio di cui si serviva Beethoven, sono: la compositrice Lorenc Ferenz, notevolmente influenzata dalla musica di Beethoven; un'altra donna, il cui semplice atto di devozione è divenuto leggenda. Quest'ultima, infatti, salì sul palco per aiutare Beethoven, che non sentiva nulla, a rivolgersi verso il pubblico per ricevere il fragoroso applauso e l'entusiasta ovazione.

Negli anni in cui è ambientato il film, la sordità di Beethoven era certamente molto più grave e limitante di quanto appaia sullo schermo, sembra che il compositore si esprimesse preferibilmente per iscritto.

Il film è stato originariamente scritto pensando a Anthony Hopkins per il ruolo di Beethoven.

INTERPRETI E PERSONAGGI DI IO E BEETHOVEN

Attore Ruolo
Ed Harris
Ludwig van Beethoven
Diane Kruger
Anna Holtz
Matthew Goode
Martin Bauer
Ralph Riach
Wenzel Schlemmer
Joe Anderson
Karl van Beethoven
Bill Stewart
Rudy
Angus Barnett
Krenski
Karl Johnson
Stefan Holtz
Nicholas Jones
Arciduca Rodolfo
Phyllida Law
Madre Canisius
Viktoria Dihen
Magda
lascia un commento
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming